fecondazione assistita

Gruppo Donnamed® per l’infertilità

Benvenuti in Gruppo Donnamed la prima “Boutique Infertility Clinic”, che si trova a Roma e ha altre sedi localizzate sul territorio.

Esami Effettuabili

Si tratta di esami nutrizionali privati non convenzionati con il sistema sanitario nazionale e consiste nell’effettuare una prima indagine sul paziente per valutare il suo stato di salute generale e le sue abitudine alimentari mediante l’esecuzione di un questionario alimentare.

Preservare la fertilità maschile-congelamento spermatozoi

La preservazione della fertilità maschile è vantaggiosa quando ci sono delle ragioni di ordine medico a procedere con il congelamento degli spermatozoi o del tessuto testicolare. Le recenti tecniche diagnostiche e terapeutiche hanno drasticamente aumentato la diagnosi precoce di molte condizioni gravi e meno gravi che colpiscono l’apparato riproduttivo maschile.

Come si fa a preservare i propri spermatozoi

La prima visita per preservare i tuoi spermatozoi si svolge in Donnamed sempre con il Responsabile coadiuvato dal suo Staff di biologi. Una volta che il Centro avrà deciso il giorno più idoneo al congelamento, ti recherai presso il Centro, per effettuare la raccolta del seme o, in caso di prelievo testicolare, l’intervento urologico atto a prelevare da uno e entrambi i testicoli il tessuto contenente gli spermatozoi.

Risultati Donnamed

Una coppia normalmente fertile ha circa 20% di possibilità di rimanere incinta in natura, nel corso di rapporti sessuali regolari e non protetti da contraccettivo. Le tecniche di fecondazione assistita, che si applicano a coppie sterili, consentono risultati superiori, che nel nostro Centro arrivano a circa il 30-50% per tentativo.
  • diagnosi genetica pre-impianto
    Permalink diagnosi genetica pre-impiantoGallery

    Fecondazione assistita ICSI-iniezione intracitoplasmatica di spermatozoo

Fecondazione assistita ICSI-iniezione intracitoplasmatica di spermatozoo

Presso Centri di Procreazione Assistita autorizzati, viene eseguita la fecondazione assistita di tipo ICSI nei casi indicati dalla letteratura scientifica. In tutti gli altri casi, viene eseguita preferenzialmente la FIVET.

Costi Fecondazione Assistita

Costi fecondazione assistita in Gruppo Donnamed® di Roma sono ragionevoli e affrontabili dalla maggior parte delle Coppie.

Il test di gravidanza dopo procreazione assistita

Il test di gravidanza dopo le tecniche di fecondazione assistita dosa minime quantità di beta-hCG, in quanto è eseguito precocemente. Pertanto, il test di gravidanza da eseguirsi dopo le tecniche di FIVET ICSI dovrà essere preferibilmente eseguito sul sangue (prelievo).

Gli esami preliminari obbligatori

I soggetti che si rivolgono ad un centro per un trattamento di procreazione medicalmente assistita devono aver effettuato gli accertamenti previsti dal D.M. 10/9/98. Una volta effettuata la prenotazione del trattamento, vi verrà inviata la lista degli esami preliminari obbligatori per poter eseguire il trattamento.

Il transfer embrionale

Il transfer avviene al giorno 5 di sviluppo embrionale allo stadio di blastocisti. E' questo lo stadio in cui la natura ha previsto che l'embrione impianti in utero, mentre nei giorni precedenti si trova nella tuba. Solo gli embrioni validi riescono a percorrere tutto il tragitto tubarico ed entrare in utero, cosa che avviene dopo circa 4 giorni e mezzo dalla fertilizzazione.