Che cosa è

Il termine ROPA indica, in modo più semplice, una procedura di fecondazione assistita in cui due madri biologiche, omosessuali, forniscono l’una gli ovociti e l’altra porta avanti la gravidanza ottenuta con il trasferimento degli embrioni generati con seme di donatore.

L’Italia non permette i trattamenti di riproduzione assistita per le donne omosessuali.

In molti paesi esteri, tuttavia, la legge consente un trattamento di riproduzione assistita, indipendentemente dallo stato civile o orientamento sessuale. Gruppo Donnamed realizza questi trattamenti presso alcune cliniche estere del Network.

Come si svolge

La metodica ROPA prevede i seguenti step:

  • stimolazione ovarica di una delle due partner, finalizzata alla crescita di un numero idoneo di follicoli ovarici
  • preparazione simultanea dell’utero dell’altra partner con farmaci idonei a favorire l’impianto embrionario
  • controllo della stimolazione ovarica mediante monitoraggio con ecografie e dosaggi ormonali
  • maturazione degli ovociti ottenuta farmacologicamente in 36 ore circa
  • prelievo degli ovuli in anestesia generale, con aspirazione guidata ecograficamente di tutti i follicoli ovarici per via vaginale
  • inseminazione di tutti gli ovociti maturi in laboratorio con seme di donatore
  • crescita degli embrioni per 3 o 5 giorni
  • trasferimento nell’utero degli embrioni freschi e congelamento degli embrioni in eccesso
  • test di gravidanza dopo circa 10-12 giorni dal transfer embrionale

Quando è indicata in Gruppo Donnamed

La tecnica ROPA è indicata quando entrambe le donne desiderino sperimentare e partecipare alla creazione di una famiglia.

COSTRUIRE BELLE FAMIGLIE

Ispiriamo fiducia e costruiamo belle famiglie. Contatta Gruppo Donnamed oggi !

Contattaci