La riserva ovarica. Risolvere il problema delle poche uova

Sei stata da un medico esperto di sterilità o presso un centro di fecondazione e ti hanno comunicato che hai poche uova ? Ti è stato anche detto che la situazione è complessa, perché dal numero di ovociti (uova) dipende la probabilità di un risultato positivo delle tecniche di fecondazione assistita ? Non hai capito tutto, la materia è complessa, non sai se potrai o meno avere un bambino genetico con le tue uova, o dovrai ricorrere ad una donatrice di ovuli.

In questo articolo, cercherò di spiegare in modo semplice cosa risolvere il problema delle poche uova.

La tua riserva ovarica è ridotta: ma quanto ?

Il medico avrà proceduto, per la diagnosi, ad una ecografia transvaginale per la determinazione della tua riserva ovarica. Tu l’avevi appena effettuata presso il tuo ginecologo, ma il medico esperto in sterilità l’ha voluta rifare.

Precisiamo innanzitutto che l’ecografia per la valutazione della riserva ovarica non è una normale ecografia ginecologica, ma è una ecografia più completa perché, oltre a vedere la forma, le dimensioni, l’ecostruttura dell’utero e diagnosticare l’eventuale presenza di fibromi o polipi uterini, o malformazioni, o cisti o altri problemi ovarici, si concentra sul numero di follicoli antrali (piccoli follicoli di 3-5 millimetri di diametro) presenti nelle ovaie. Il loro numero, che si riduce con l’aumentare dell’età della donna, esprime quanto è ancora possibile stimolare le tue ovaie e prelevare ovociti buoni da essere fertilizzati.

La conta dei follicoli antrali è un test di riserva ovarica molto utile, ma di non facile esecuzione: il ginecologo di base non è in grado, in genere, di contare il numero di questi follicoli; oltretutto occorre un macchinario ecografico di grande qualità, che ha costi elevati che in genere il ginecologo di base non può affrontare. Il ginecologo di base non è in grado inoltre di valutare come risolvere il problema delle poche uova.

Una donna con buona riserva ovarica ne deve possedere almeno 6 per ovaio, meglio se sono di più; tuttavia, se sono troppi, riducono la possibilità di ovulazione regolare, e possono dare problemi seri durante la stimolazione ovarica (iperstimolazione severa), per fortuna raramente. Chiariamo subito che questo test ecografico, se ben eseguito, rende superfluo il dosaggio dell’ormone anti-mulleriano (AMH) e dell’FSH al 3° giorno del ciclo mestruale. Tuttavia, se il medico non ha potuto ottenere una buona valutazione dei follicoli antrali, potrà richiederti il dosaggio dell’ormone antimulleriano (AMH) e dell’FSH (meglio se associato all’estradiolo) al 3° giorno del ciclo mestruale.

In alcuni casi, purtroppo, ti sarà comunicato che l’ovaio è esaurito per insufficienza ovarica, o per la POF (Premature Ovarian Failure), detta oggi POI (Premature Ovarian Insufficiency). Queste sono le situazioni peggiori, perché sarà difficile se non impossibile ottenere una stimolazione ovarica e procedere al tentativo di ottenere un bambino geneticamente materno:  si dovrà ricorrere alla fecondazione eterologa detta anche ovodonazione.

Nella maggior parte dei casi, per fortuna, il tuo ovaio avrà semplicemente una riduzione della riserva ovarica e sarà quindi ancora possibile ottenere qualche ovocita di qualità tale da essere fecondato correttamente: puoi sperare di rimanere incinta con la ICSI, tuttavia le percentuali di successo saranno ridotte.

Il consiglio è comunque di rivolgersi a persone esperte di questa materia, perché la stimolazione ovarica si presenterà piuttosto complessa e necessita di un medico con lunga esperienza in questa materia. In alcuni casi si potrà tentare il ciclo naturale entro certi limiti (vedi sotto).

Che fare se la stimolazione ovarica non è possibile ma hai ancora attività ovarica ?

In questi casi, si potrà ancora tentare il ciclo spontaneo o naturale (meglio detto minimamente stimolato).

Si tratta di una ICSI dove un singolo follicolo ovarico viene fatto maturare da solo, e solo quando raggiunge circa 14 millimetri di diametro ecografico, viene aggiunta una bassa dose di farmaco stimolante (tipo FSH ricombinante) e un antagonista del GnRh, per mantenere il follicolo fino al momento del prelievo ovocitario. Questi cicli hanno risultati in genere scadenti, sebbene in qualche centro italiano ti verrà detto che le percentuali di successo sono interessanti: si parla di percentuali di successo che non superano numeri ad una cifra. Studi ben controllati effettuati in Belgio hanno mostrato risultati veramente scadenti di questa metodica, se applicata a donne con bassa riserva ovarica e età superiore ai 35 anni. Se sei giovane, questo tipo di ciclo potrà ancora dare risultati discreti, perché data la qualità genetica in genere buona dei tuoi ovociti, ne basterà anche uno solo per generare un embrione in grado di dare una gravidanza evolutiva.

Quando dovrò effettuare l’ovodonazione ?

Se i valori di AMH sono molto bassi (molto sotto il valore di 1 secondo alcuni dosaggi), e il valore di FSH è superiore a 16, la stimolazione non sarà consigliabile, così come non consigliabile sarà il ciclo naturale. Dovrai pensare alla ovodonazione.

Purtroppo giungono a volte alla mia osservazione pazienti con FSH al 3° giorno di 20, cui è stata consigliata (anche da centri di pregio) la ICSI omologa (con le proprie uova): se questo è il tuo caso, non effettuarla, perché si tratterebbe di una spesa economica inutile, con oltretutto un alto costo psicologico dovuto al fallimento pressocchè certo. Molto spesso, questi casi provengono da centri affollati che, come spiego in un altro articolo, hanno interesse ad effettuare comunque il ciclo di stimolazione e la ICSI.


Questo articolo non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.


DOTT. ANGELO TOCCI

Angelo Tocci è un Medico Chirurgo (iscrizione albo n° 1870), Specialista in Ginecologia ed Ostetricia, e Andrologia e Sessuologia. Dirige il Gruppo Donnamed® che si occupa da 20 anni di sterilità di coppia e di malattie da virus del papilloma HPV maschile e femminile. E’ Socio dell’ American Society for Reproductive Medicine, della European Society of Human Reproduction and Embryology, della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità e della European Academy of Andrology.  Ha lavorato presso il Policlinico Gemelli dell’Università Cattolica di Roma, presso l’Unità di Ricerca INSERM U80 dell’Università Claude Bernard a Lione (Francia) e al Queen Charlotte’s and Chelsea Hospital dell’Imperial College di Londra (UK).

245 Commenti

  • by silvia
    Postato 29 Luglio 2019 20:33 0Likes

    Buonasera Dottore,
    ho 40 anni e circa un anno fa ho iniziato gli esami per una fecondazione assistita. I valori (risalenti ormai a più di un anno fa) sono:
    Amh 0.2
    FSH 11.3
    LH 7
    Estradiolo 60
    Prolattina 119 (109 dopo 30′)
    il centro di PMA mi ha fatto iniziare la stimolazione e dopo due giorni sono iniziati i controlli. Dopo quattro giorni dall’inizio della stimolazione mi hanno fatto interrompere la cura, perchè mi hanno detto che non c’era risposta da parte degli ovuli e che era quindi inutile proseguire. Mi hanno detto che l’unica possibilità è l’eterologa. Secondo lei è normale che solo dopo 4 giorni di terapia abbiano emesso questa valutazione? Secondo lei con i valori (che risalgono già ad un anno fa e che quindi oggi potrebbero sicuramente essere peggiorati) non ho possibilità di rimenere in cinta con i miei ovuli?
    La ringrazio per la risposta che potrà darmi

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 30 Luglio 2019 0:00 0Likes

      Cara Signora, a mio parere con i suoi dati (inclusa soprattutto l’età anagrafica) non c’è indicazione a tentare una iperstimolazione ovarica controllata. La risposta attesa, con AMH cosi basso e FSH già elevato è da attendersi scadente se non nulla. Concordo con l’indicazione di eterologa (ovodonazione). Preciso tuttavia che per essere più esaustivo, occorrerebbe che io la vedessi in visita e in ecografia. Cordialmente Dott. Angelo TOCCI (tel. 338.899.74.73)

  • by Carola
    Postato 22 Luglio 2019 18:26 0Likes

    Buonasera. Mi chiamo carola,ho 40 anni…ed ho fatto gli esami di sangue al secondo giorno di ciclo… I risultati i seguenti: FSH 10.3 LH 16.2 AMH 0.15 PRL 81.8
    17 OH PROGESTERONE 0.85 ..Mi è stata consigliata l eterologa
    Un suo parere,che mi consiglia di fare?? Grazie..

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:36 0Likes

      Direi che sono piuttosto d’accordo con i Colleghi, sebbene io preferisca SEMPRE vedere in visita la paziente, essendo una decisione del genere piuttosto delicata da prendere (e da far prendere alla coppia). Saluti. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Sandra
    Postato 12 Luglio 2019 19:57 0Likes

    Salve è ringrazio subito per la sua risposta.
    Ho 42 anni negli ultimi 2 anni ho avuto 3 aborti spontanei nel primo trimestre . I valori del 3 giorno del ciclo sono i seguenti
    Amh 0.47
    FSH 8.87
    LH 1.70
    ESTRADIOLO 97.7
    PROLATTINA 10.7
    Posso eseguire una stimolazione ovarica?
    Se andassi in un centro pma cosa dovrei provare per avere un figlio.
    Cosa mi consiglia di fare?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:39 0Likes

      Direi che, alla luce dei risultati, è probabile che lei non risponda in modo ottimale. Peraltro, io NON MI BASO MAI solo sugli esami ormonali, ma faccio una valutazione in prima visita che sicuramente è più esaustiva. Saluti Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Sara
    Postato 2 Luglio 2019 20:23 0Likes

    Salve dottore
    Soffro di endometriosi e presto incomincero un percorso FIVET avendo le tube parzialmente pervie.. nel 2014 ho fatto un esame amh ed il risultato è stato il seguente: 1.1 ng/ml su una soglia di 1.5-3.5 ng/ml.. a quel tempo avevo 19 anni.. venerdì dovrò fare un altro esame amh.. e ho l’ansia.. può essere cambiato tanto il valore? Che pensa del risultato del 2014.. ho 24 anni e un grande desiderio di essere mamma. La ringrazio già per il suo tempo.
    Sara

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:42 0Likes

      L’endometriosi è sempre una “brutta bestia” anche per la FIVET. Molto dipenderà dal numero di ovuli che lei otterrà, dalla qualità del Centro che sceglierà, e molto dipende dalla sua età. Sarei ottimista. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Concetta
    Postato 8 Giugno 2019 12:22 0Likes

    Buongiorno Dottore espongo il mio problema : ho 35 anni.. Ho avuto 3 aborti . Il primo a 7 settimane risoltasi naturalmente.. Il secondo a 9 settimane con successivo
    raschiamento .ho effettuato pannello trombofilia ed è emerso problema con coagulazione del sangue e mi è stato detto di effettuare seleparina in un altra ipotetica gravidanza.. .la terza gravidanza extrauterina con successiva asportazione tuba sx..il mio Ginecologo suggerisce di fare isterosalpingografia ed emerge che l unica. Tuba rimasta cioè la do è completamente occlusa.. Suggerisce ancora di fare esami ormonali ed i risultati sono i seguenti (chemiluminescenza) :
    tsh o. 88
    Ft3 3.68
    Ft4 1.04
    Fa 5.3
    Lh1. 1
    Estradiolo 55
    Prolattina 12.7
    Amh (met.e.l.i.s.a.) 0.90
    Effettuati il 3 giorno di ciclo.
    Il mio ginecologo dice che è una situazione gravissima e di procedere con fecondazione.. Secondo la Sua esperienza cosa mi consiglia di fare nella mia situazione? La ringrazio anticipatamente x la risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:47 0Likes

      Direi che NON sono d’accordo circa la gravità della situazione. Sono invece del parere che la fecondazione assistita di 2°livello (FIVET-ICSI) le offra buone probabilità di successo sebbene la sua riserva ovarica sembri piuttosto ridotta (in compenso ha una buona età anagrafica, però, che pertanto non necessita in genere di un numero enorme di ovuli per ottenere un bambino, in fecondazione assistita. Scelga però un Centro e Medico di qualità (questa è la mia costante raccomandazione, perchè fa la differenza tra “bimbo in braccio” e fallimento, molto spesso). Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Alessandra
    Postato 30 Maggio 2019 21:57 0Likes

    Buona sera vorrei sapere se ho possibilità di concepire spontaneamente, ho 36 anni e da 7 mesi cerco il secondo figlio. Esami al 3^giorno:
    Amh 0.235
    fsh 26.5
    estradiolo 40
    prl 13.6
    lh 9.3
    Tsh 2.49
    Grazie.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:49 0Likes

      La probabilità di concepire spontaneamente è eccezionalmente bassa ma non totalmente nulla. Si tratta di un evenienza quasi miracolosa, però, purtroppo. Tuttavia, la sua reale terapia per avere un bimbo, a questo stadio, è la fecondazione assistita con ovodonazione purtroppo. Mi dispiace. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Cristina
    Postato 26 Maggio 2019 10:33 0Likes

    Buongiorno…. Ho 44 anni compiuti ad aprile. Scorso anno sono rimasta incinta naturalmente e ho avuto aborto interno alla 8 settimana. A febbraio di quest anno dopo inutili tentativi mi sono rivolta ad una ginecologa specializzata in procreazione assistita e dopo i vari esami ad aprile ho eseguito due mesi di stimolazione ovarica senza risultati nonostante all’ecografia risultassero sempre follicoli maturi pronti per l ovulazione. Sottolineo che il primo mese I giorni dell ovulazione avevo la febbre per influenza. Mi è stato detto di lasciare perdere e di nn ripetere la stimolazione per un altro mese in quanto sarebbe inutile visto che se nn va bene nei primi due mesi non ha più successo. Concorda?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:53 0Likes

      Direi di si; preciso che a mio parere non c’era indicazione a stimolarla, se si pensa realmente ad avere un “bambino in braccio”. Sottoporre a stimolazione (con o senza fecondazione assistita) a 44 anni determina un quasi TOTALE tasso di fallimento. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Dani
    Postato 22 Maggio 2019 16:20 0Likes

    Salve Dottore l’ultimo esame ormonale è molto diverso da quelli fatti 6 mesi fa. FSH 25.3
    LH 20.1
    AMH 0.22
    Beta estradiolo 95.
    Tag 3.200
    Il centro dove siamo in cura mi ha detto di ripetere gli esami al prossimo ciclo, e mi ha paventato l’idea che la procedura di fivet non si possa fare con questi parametri. Ho 37 anni. Davvero è così? Grazie mille.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Luglio 2019 21:56 0Likes

      Direi che purtroppo la ripetizione degli esami non ha alcun senso. Con questi valori, NON c’è alcuna indicazione a eseguire una fecondazione assistita con i suoi ovuli, mentre c’è indicazione a eseguire una OVODONAZIONE. Mi spiace di non essere d’accordo con i Colleghi. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Ilaria
    Postato 15 Aprile 2019 15:14 0Likes

    Buongiorno dott. Tocci,
    Ho 39 anni e sto cercando una seconda gravidanza dopo la prima ottenuta naturalmente nel 2013 e un aborto per mancanza di battito esattamente 1 anno fa. Per irregolarità mestruale ho effettuato esami ormonali con i seguenti risultati :amh 0,14 Fsh 4,63 al 3 giorno con diagnosi di bassa qualità e scarsa quantità ovocitaria. Non si presenta il ciclo da 60 gg ma il ginec. esclude per il momento menopausa e ritiene che che l’unica via percorribile sia l’eterologa. Cosa ne pensa? Leggevo a proposito della terapia sostitutiva che può aiutare. Cosa mi consiglia? Grazie in anticipo e cordiali saluti

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:14 0Likes

      Salve. Sono d’accordo con il suo ginecologo. Dott. Tocci

  • by Michaela
    Postato 30 Novembre 2018 14:47 0Likes

    Buongiorno dottore
    Ho 36 anni, e da 6 anni sono in cura con cerazette senza quindi nessun segno di ciclo mestruale, a seguito di vari interventi per endometriosi IV stadio tra cui mi sono state tolte le tube e un ovaio. Ora ho iniziato la strada per la procreazione assistita. I vari valori ormonali non li ho in quando senza ciclo, ho solo amh 0,03. Per questo sono stata scartata dalla procreazione assistita. Ho chiesto se possa esserci un collegamento tra amh e la pillola, ma mi hanno risposto che quel valore non cambierà mai. Può darmi un suo parere?
    La ringrazio

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:15 0Likes

      Salve. il valore dell’ormone AMH scende con l’avanzare dell’età e con procedure che riducono la riserva ovarica. La pillola non c’entra. Dott Tocci

  • by Alina
    Postato 27 Novembre 2018 21:43 0Likes

    Salve dottor Tocci. Ho 34 anni con due aborti alle spalle . I miei valori sono FSH 8.5
    LH .5.3
    Estradiolo 57.9
    PRL 11.08
    AMh 1.197. Esami fatti in terza giornata del ciclo .
    Secondo lei posso avere una gravidanza naturale ? ?
    Al centro PMA mi hanno consigliato la fecondazione assistita . Cosa ne pensa ?
    Grazie infinite

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:18 0Likes

      La fecondazione assistita non è propriamente la sua terapia. Lei potrebbe essere una poliabortiva. Occorre verificare se ci sono cause correggibili. Se le due gravidanze sono state spontanee, come sembra, non vedo al momento la necessità di procreazione assistita, sempre che la sua riserva ovarica sia idonea. Se le hanno consigliato lo screening pre-impianto, occorre sapere che l’evidenza che questo serva per la (sospetta) poliabortività NON è ancora chiara in letteratura medica. Io direi di farsi seguire da un esperto di poliabortività. Dott. Tocci

  • by Michela
    Postato 27 Novembre 2018 12:10 0Likes

    Buongiorno dottor Tocci,
    ho 36 anni , AMH 1,6 e tube chiuse da infezioni.
    nel 2016 sono stata sottoposta a fivet con stimolazione con clomid e PUREGON 150 , farmaco antagonista Orgalutran per solo 1 giorno e poi Gonasi 5000 PER LO SCOPPIO.
    RISULTATO: 8 ovociti di cui solo 4 maturi , 3 fertilizzati e arrivati a blasticisti.
    dai 3 trasferimenti ho avuto una biochimica e 1 aborto alla 8 settimana.
    A novembre 2018 mi sottopongo a ICSI con Elonva 150 + 150 MEROPUR , inizi orgalutran a metà stimolazione per 5 giorni, poi 2 punture di gonasi 5000. Ottengo circa una decina di follicoli con diametro superiore ai 20 mm.
    RISULTATO : 9 ovociti prelevati di cui soltanto 2 buoni , e 1 solo fertilizzato.
    secondo lei quale può essere il motivo di ovociti così brutti?
    è possibile che orgalutran fatto per così tanti giorni comprometta la qualità e lo sviluppo corretto dell’ovocita?
    è vero che la mia riserva ovarica è bassina ma non così male. come si può migliorare la qualità degli ovociti?
    la stimolazione è stata idonea o lei alla luce dei risultati la cambierebbe?
    grazie mille se vorrà rispondermi

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:19 0Likes

      Lei non sembra avere una bassa riserva ovarica. Le consiglio di cambiare centro di PMA. Dott. Tocci

  • by Cinzia
    Postato 14 Novembre 2018 21:23 0Likes

    Buonasera Dott. Tocci
    Hanno rifiutato la mia richiesta di PMA perché bassa probabilità di riuscita.
    Il mio AMH al secondo giorno e di 0,24
    FSH 3,98
    Beta estradiolo 182
    Conta follicoli antrali in entrambe le visite solo 2 follicoli antrali ho avuto in precedenza due aborti spontanei. Davvero posso sperare solo nell’ovodonazione?
    Grazie mille

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:20 0Likes

      Manca un dato. La sua età. Dott. Tocci

  • by Elisa
    Postato 10 Novembre 2018 23:45 0Likes

    Ciao ! Ho problemi con il ciclo da quando mi è arrivato !e mi dicono di essere in meno pausa precoce ! Cerchiamo una gravidanza con mio marito da un po’ d tempo ! Ho 22 anni e senza la pillola non ho le mestruazioni .. ho fatto tantissime analisi :ormone antimulleriano 0.30, LH 78.0, E2 6 , prolattina 15.05, testosterone 0.06, FSH 168,con queste analisi mi hanno detto al 99,9per cento che io non posso avere un figlio apparte che io non voglia avere L ovulo di un altrA donna .. io adesso non so che fare sono esausta e spero che qualcuno mi portà dare una mano !

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Aprile 2019 18:21 0Likes

      Salve. Purtroppo devo confermarle quanto dicono i Colleghi. Dott .Tocci

  • by Lisa
    Postato 2 Novembre 2018 16:09 0Likes

    Buonasera dottor Tocci, volevo un parere. Sono stata operata di cisti endometriosiche 2 volte, facendo le analisi per la riserva ovarica i miei valori sono fsh 4.53 e antimullerano 0,14. Ho 33 anni, quante possibilità ho intraprendendo il percorso per un icsi?
    Grazie in anticipo

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 2 Novembre 2018 18:46 0Likes

      Salve occorrerebbe visitarla. Dare un giudizio sulla sola base dell AMH è impossibile. A 33 anni soprattutto, occorre verificare ecograficamente la sua riserva ovarica. Dott. Tocci

      • by Giusy
        Postato 25 Maggio 2019 17:43 0Likes

        Buonasera. Io volevo sapere se con questi valori posso sperare nella fecondazione in vitro. Lh 4,8; estradiolo 54,4;fsh. 7,6; amh 0,39; prl 28,05.

        • by Dr. Angelo Tocci
          Postato 24 Luglio 2019 21:54 0Likes

          Difficile dirlo. Non conosco la sua età anagrafica e non l’ho visitata. Direi che dai dati le possibilità sembrano piuttosto ridotte con i suoi ovuli, ottime con l’ovodonazione. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by alessandra
    Postato 27 Agosto 2018 17:24 0Likes

    Gentile Dott Tocci buonasera,

    la disturbo per chiederle come sarebbe più opportuno agire secondo la sua esperienza:

    42 anni cerco purtroppo solo ora la gravidanza non ho quindi tentativi di alcun genere alle spalle nemmeno naturali:
    spermiogramma ok
    fsh 5,13
    es 39
    amh 1, 60
    conta follicoli antrali: 9
    al 21 giorno progesterone 12,90

    entro subito in un percorso di pma vistà l’età?
    con questa situazione ormonale potrei farcela con la fivet con le mie uova?

    grazie in anticipo dell’aiuto che vorrà fornirmi
    alessandra

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 4 Ottobre 2018 11:09 0Likes

      Si il consiglio è entrare subito in un programma PMA. Le premesse sono buone. Prego ! Se desidera una prima visita con me non ha che da chiamare la mia segreteria al 06.30367768. Dott. Tocci

  • by Amalia Chiappetta
    Postato 26 Luglio 2018 18:08 0Likes

    Buonasera dottor Tocci
    Ho 45 anni e ho avuto 4 aborti!
    Soffro di tiroidite di hashimoto
    Il mio fsh è di 9.37
    Amh 0.68
    Posso sperare di avere un figlio in modo naturale?
    Grazie infinite per la sua attenzione

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 4 Ottobre 2018 11:10 0Likes

      Le probabilità di concepimento spontaneo purtroppo sono scarse, ma mai nulla è impossibile. Una consulenza con un esperto è la cosa migliore da fare. Dott. Tocci

  • by Carmen
    Postato 25 Luglio 2018 16:26 0Likes

    Buonasera,
    Ho 35 anni e ho appena ritirato i valori ormonali
    AMH = 0,5
    FSH = 5,89
    PRL = 59,18
    sono molto scoraggiata ho speranze di avere un figlio mio?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 4 Ottobre 2018 11:11 0Likes

      Occorre vedere subito un esperto di infertilità che tratti bene la materia. Nel suo caso la situazione sembra complessa purtroppo. Ma non va lasciato nulla di intentato. Dott. Tocci

  • by Anna
    Postato 23 Luglio 2018 16:08 0Likes

    Gentile dott.ho ritirato gli esami fatti al terzo giorno dal ciclo: Lh:5,47 Fsh:5,78 Estradiolo:54,8 Prostegerone:0,14 Prolattina:14,01 Tsh:1,42 Ft4:1,18 Ft3:3,2.Amh 0,68.Sono in perimenopausa o in menopausa?Ho 39anni.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 4 Ottobre 2018 11:12 0Likes

      Non si parla di menopausa, ma di riserva ovarica fortemente ridotta. Consulti uno specialista o se vuole chiami la mia segreteria 0630367768 per un appuntamento con me. Dott. Tocci

  • by gioia
    Postato 19 Luglio 2018 10:00 0Likes

    salve dott tocci fsh 14,02
    lh 6,4
    prolattina 11,4
    omh 0,55
    estradiolo 40
    Ho 45 anni e l’anno scorso ho avuto un aborto spontaneo alla 6 settimana. Concepito natiualmente.
    Mi chiamo Gioia e ho 45 anni. Ora sto prendendo Chirofoll 500. Gli esami sono stati fatti il 3 giorno post ciclo
    Posso sperare ancora in una gravidanza naturale? Grazie attendo Vostra cortese risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 4 Ottobre 2018 11:14 0Likes

      Purtroppo le probabilità sono scarse. Consulti uno specialista di fecondazione assistita. Rapidamente. Questo il mio consiglio. Dott. Tocci

    • by Giovanna
      Postato 27 Maggio 2019 11:02 0Likes

      Salve Dottore, ho 36 anni, 4 IUI alle spalle e ad aprile ho fatto prima Icsi (puregon+orgalutran+gonasi) per problema maschile con 8 follicoli prodotti di cui è prelevati e due fecondati ma dopo 12 giorni beta negative. Al 4°giorno del ciclo analisi :
      AMH: 1,29
      TSH: 2,06
      Progesterone: 0,33
      PROLATTINA: 32,90
      FSH: 5,22
      LH: 3,59
      Di ritorno al centro per capire cosa non sia andato con Icsi mi è stato detto che la mia qualità ovocitaria è scarsa che la gravidanza è possibile ma non con alte possibilità. È possibile proseguire con Pma? Da premettere che da 5 anni ho sentito diversi pareri di ginecologi che hanno sempre classificato me e mio marito “sine causa”.
      Conta follicoli antrali ovaio sx 5/6 ovaio destro 2/3.
      Lei pensa che debba fare qualche altro tentativo di Pma? Ho qualche speranza? È stata corretta la diagnosi del centro dopo fallimento Icsi e la terapia adeguata per la mia problematica che mi hanno comunicato solo dopo Icsi negativa?
      Grazie anticipatamente per la sua risposta.

      • by Dr. Angelo Tocci
        Postato 24 Luglio 2019 21:51 0Likes

        Si lo penso. Penso che debba scegliere Centro e Medico di qualità. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Santino
    Postato 6 Luglio 2018 20:35 0Likes

    Buonasera dottor Tocci mia moglie ha 39 anni e il dosaggio dell’ormone antimulleiano è di 0,06 abbiamo qualche speranza che rimane incinta e fare la fivet o devo rassegnarmi?
    la ringrazio in anticipo e le auguro una buona serata

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 8 Luglio 2018 15:48 0Likes

      Difficile darle un parere solo su dei numeri. Oltretutto, l’ormone antimulleriano, per ragioni di standardizzazione dei laboratori, dà spesso risultati diversi da quelli di una ecografia di riserva ovarica. Dovrei vederla in studio. Dott. Tocci

  • by Elena
    Postato 6 Luglio 2018 12:10 0Likes

    Gentile dottor Tocci,
    Ho 30 anni. Al terzo giorno del ciclo Fsh 8, amh 0,46, estradiolo 25 circa, conta follicoli = 7. Tutto questo rilevato a maggio, nel centro in cui sono seguita.
    Avevo fatto in un altro centro una stimolazione a gennaio per fivet, andata male (niente pick up perché nonostante orgalutran avevo ovulato). Quella volta c’erano 2-3 follicoli cresciuti bene nell’ovaio destro. La sinistra invece aveva solo 2-3 follicoli non partiti in pratica.

    Stavolta, nel nuovo centro, ho fatto la mia prima icsi: di nuovo ha prodotto la destra, mentre la sinistra ha proprio dormito. Nell’ovaia destra è cresciuto bene un follicolo, un secondo si è sviluppato all’ultimo ma era vuoto. Quello buono ha dato un ovocita maturo, si è formato un embrione definito molto bello trasferito in terza giornata, ma purtroppo le beta dopo 12 giorni erano zero.

    So che esiste l’ovodonazione, però a 30 anni vorrei tanto poter avere speranza con le mie uova. Le chiedo, però, da medico esperto, se secondo lei c’è possibilità in omologa con i miei valori e i risultati.
    La ringrazio

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 8 Luglio 2018 15:49 0Likes

      Le rispondo come nella richiesta precedente. Difficile darle un parere solo su dei numeri. Oltretutto, l’ormone antimulleriano, per ragioni di standardizzazione dei laboratori, dà spesso risultati diversi da quelli di una ecografia di riserva ovarica. Dovrei vederla in studio. Dott. Tocci

  • by Giusy
    Postato 28 Giugno 2018 13:24 0Likes

    Salve. Ho 43anni e non riesco ad uscire incinta. Esame alle tube ok. Prolattina25,01; LH2,8; FSH7,9; ormone Antimullerinario 0,64. Mio marito esame dello spermiogramma ok

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 8 Luglio 2018 15:50 0Likes

      Sono casi che al fine di darle un giudizio corretto dovrei vedere direttamente in studio (0630367768). Mi dispiace. Dott Tocci

  • by Livia
    Postato 27 Giugno 2018 22:05 0Likes

    Buonasera dott. Tocci,
    ho 39 anni, da 2 anni cerchiamo un bambino ma non riusciamo. Ho fatto molti esami tra cui ultimamente la sonoistero da cui risultano tube aperte. I miei valori al terzo giorno del ciclo sono AMH: 0,28 – FSH: 13,4 – LH: 4,3 – Estradiolo: 80,3 – TSH: 4,24 – FT3: 2,78 – FT4: 0,94.
    Avendo questa riserva ovarica così bassa come dovrei procedere secondo lei? IUI, FIVET, Ovodonazione?
    Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 8 Luglio 2018 15:52 0Likes

      Direi impossibile darle o non darle una speranza su dei numeri. O almeno, questa non è nella norma la mia maniera di procedere. Ho molto rispetto, come le mie Pazienti, dei pareri che dò alle coppie e so quanto un mio parere possa essere importante e critico per il futuro di una famiglia. Direi che dovrei vederla in studio (0630367768). Ma le posso già dire che se quei valori sono esatti, fare una isterosalpingografia è stato inutile, e pertanto la IUI è da escludere totalmente. Dott. Tocci

  • by Peonia
    Postato 24 Giugno 2018 20:51 0Likes

    Buonasera dott.,
    Ho 40 anni e proviamo da 2,5 anni. 1 concepimento naturale non arrivato ai 30 giorni circa 2 anni fa. Ora amh 0,23 e fsh a 11,46, una stimolazione con 2 follicoli maturi che poi non si sono fecondati e un’altra stimolazione arrivata a trasferimenti di due embrioni in seconda/terza giornata che non sono riusciti ad impiantarsi. Devo perdere ogni speranza? Ha senso tentare un’altra volta la fivet? Ho ancora qualche speranza? Non so che fare…i miei valori sono così negativi? Grazie infinite per la risposta che vorrà darmi…ne ho davvero bisogno

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:26 0Likes

      potrebbe avere piu senso fare una ovodonazione. dott tocci

  • by Anna
    Postato 13 Giugno 2018 18:32 0Likes

    Buonasera dottore,sono Anna ed ho 39 anni, a causa di un flusso scarso ho fatto degli esami.ormonali:fhs:12,70. LH:5,10.ESTRADIOLO:39.AMH:0,68. Sono in menopausa?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:21 0Likes

      Non si chiama tecnicamente menopausa. La sua riserva ovarica è però ridotta. dott tocci

  • by Anna
    Postato 10 Giugno 2018 13:49 0Likes

    Buon giorno dottore sono una ragazza di 30 anni ..ho intrapreso il percorso della pma a causa di un oligoazoospermia severa del mio compagno di 29 anni..ci siamo sottoposti a 2 Icsi nell’ultima nn sono arrivata neppure al transfert per mancata fertilozzazzione…ci hanno consigliato l’embriodonazione dando la colpa di questo fallimento alla mia scarsa qualità ovocitaria i miei valori sono
    Al 3 giorno di ciclo:
    Fsh 9
    Prolattina 14,2
    Estradiolo 54,1
    Lh 5,6
    Amh 2,69
    Conta follicoli anatrali 13in tutto
    Ogni volta si sono sviluppati 11 follicoli formati 6/7ovociti maturi
    Attendo il suo parere…la ringrazio

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:22 0Likes

      non sono d’accordo. Cambi centro di PMA. dott tocci

  • by Angela
    Postato 8 Giugno 2018 2:40 0Likes

    Buonasera dottore,
    Le spiego la situazione ormonale.
    Età 37
    Esami al 4° giorno di ciclo
    – 17 beta estr.: 84,65
    – progesterone: 0,30
    – fsh: 4,76
    – Lh: 3,27

    In controlli precedenti esami del 14 giorno ho avuto un picco della beta di 280 (maggio) nel mese precedente inferiore….

    Test mullierano : 2,74 (marzo)

    Che probabilità ho di concepire naturalmente?

    Mio marito ha un problema di prostatine, numero alto ma bassa motilità ( non conosco la percentuale sarebbe il caso capire precisamente per capirne gravità?)
    Proviamo in modo non frequente da 5 mesi..
    Mi potrebbe analizzare la situazione personale e di coppia?
    Cosa mi consiglia?
    La ringrazio dell’attenzione!
    Cordiali saluti
    Buon lavoro!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:23 0Likes

      certo che la posso analizzare ma solo in prima visita presso il mio studio (tel. 0630367768). a presto dott tocci

  • by gioia
    Postato 6 Giugno 2018 15:04 0Likes

    Buongirno Dottore ho 45 anni. FSH14,2 omh 0,55 lh 6,4, prolattina 11.4. al 3 giorno del ciclo. posso sperare in una gravidanza naturale? Grazie Gioia

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:23 0Likes

      direi che purtroppo le probabilità sono ridottissime. mi dispiace. dott tocci

  • by VALENTINA
    Postato 29 Maggio 2018 11:59 0Likes

    Buongiorno
    Ho 39 anni, quasi 40. Vorrei sapere se dalle analisi effettuate ho probabilità di rimanere incinta. Ho effettuato le analisi in data 9 maggio al 18°giorno dal ciclo mestruale.

    FSH 4,85
    LH 7,32
    Beta estradiolo 169
    PRL 11,28
    Progesterone 14,6
    AMH 0,78

    Sono valori normali o preoccupanti?
    Grazie

    Valentina

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:24 0Likes

      sono valori che associati all’età preoccupano. In caso mi venga a trovare in studio. dott tocci

  • by mari
    Postato 27 Maggio 2018 21:34 0Likes

    buonasera dottore
    ho una domanda stupida ma la devo fare lo stesso mi perdoni!
    ho 42 anni ed un amh di 1,69
    ho smesso la pillola da 6 mesi dopo averla presa per un anno la quale mi ha causato la totale sospensione del ciclo per tutta la durata dell’assunzione. adesso avendo l amh basso mi chiedevo..ma dato che con la pillola non mi veniva il ciclo, se la riprendo conservo la mia riserva ovarica?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:24 0Likes

      no. la pillola non conserva la riserva ovarica che continua a ridursi spontaneamente pillola o non pillola. dott tocci

  • by Angela 72
    Postato 11 Maggio 2018 22:52 0Likes

    Grazie per la risposta dottore.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 25 Giugno 2018 14:25 0Likes

      di nulla

  • by Angela 72
    Postato 11 Maggio 2018 15:47 0Likes

    Buonasera dottore avrei bisogni di chiarimenti. Ho circa 46 anni e dopo alcuni mesi di tentativi nel cercare una gravidanza la ginecologa mi ha dato come aiutino nel concepire, questa terapia: progynova, dufaston dal 18 al 28 del mese e sinopol. Dopo sei mesei ancora niente e mi ha fatto rifare questi esami che ho appena ricevuto: fsh 4,8 lh 2,7 estradiolo 78,0 e amh 0,010. secondo lei, è possibile concepire anche se con supporto PMA con i miei stessi ovuli? Qualche mese fa nella conta dei follicoli antrali
    nè risultarono 3. La ingrazio in attesa di una sua risposta.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Maggio 2018 18:06 0Likes

      Nel mio campo NULLA è impossibile. Tuttavia, se devo giudicare dai dati senza vederla, direi che concepire coi suoi ovuli, anche con PMA, è improbabile. Mi dispiace. Dott. Tocci

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Maggio 2018 18:06 0Likes

      Nel mio campo NULLA è impossibile. Tuttavia, se devo giudicare dai dati senza vederla, direi che concepire coi suoi ovuli, anche con PMA, è improbabile. Mi dispiace. Dott. Tocci

  • by aurora
    Postato 10 Maggio 2018 15:39 0Likes

    buongiorno ho bisogno di chiarimenti prima di imbarcarmi in questa situazione che mi porterà via tanto denaro e sopratutto tanta ansia.siamo una coppia matura io ho 40 anni e mio marito 44, sposati da 14 anni ,sono rimasta incinta naturalmente 5 volte e tutte e 5 ho avuto aborti di cui 3 spontanei e 2 con raschiamento.ci siamo dunque rivolti ad un centro per l infertilita convenzionato ma dopo tutti gli esami fatti nn si è arrivato a capo di nulla e anche a causa di problemi gravi di salute di mia mamma affetta da parkinson e demenenza senile di cui mi occupo per circa tre anni nn abbiamo più considerato la gravidanza con annessi problemi. ora come ultima spiaggia ci siamo rivolti ad un centro privato vicino a noi ,abbiamo fatto tutti gli esami e si è evinto che mio marito a una prostatite conclamata ormai da anni per cui ha molti spermini ma scarssissima mobilità i miei esami sono effetteuati al 4 giorno del ciclo:
    tsh 2,96
    fsh10.30
    lh 7.75
    17 beta estraidiolo 5.0 riferimento donne fase follicolare 20-200
    prolattinemia 5.34
    amh 2,160
    tutti gli altri esami sono negativi e nella norma
    mi è stato fatta un ecografia 3d al 18 giorno del ciclo da cui si sono visti 5 follicoli di cui uno era una ciste dermoide di 3,5 cm (ho solo l ovaio sinistro il destro è stato tolto prprio a causa di un dermoide) mi è stato detto che le probabilita sono molto scarse e cmq prescritto il primolut nor da assumere per un mese.
    dagli esami effettuati è possibile capire la causa dei miei numerosi aborti?
    è il caso di affrontare questo percorso o visto le scarse possibilità rinunciarci?

    insomma ho molti timori e sono onesta nn sono affatto serena nell affrontare tutto cio visto anche la mia situazione famigliare ed economica nn vorrei buttar via tempo e denaro xche già so che peserebbe molto pscologicamente su me stessa.grazie mille a chi mi aiuterà a chiarirmi un pò

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 10 Maggio 2018 16:28 0Likes

      Salve. Sono situazioni complesse che meritano, nel suo interesse, una valutazione direttamente in visita. Dott. Tocci

  • by Eva86
    Postato 30 Aprile 2018 18:22 0Likes

    Buongioro Dottore,
    ho 32 anni ho avuto due gravidanze portate a termine, grazie a Fivet (ho problema di infertilità tubarica). Volevo provare un altro tentativo per avere un altro bimbo. Ho fatto c/o il mio centro di riferimento eco per conta follicoli antrali il primo giorno del ciclo e avevo 9 follicoli.
    In seconda giornata ho fatto esami del sangue ed i valori sono i seguenti:
    AMH: 1,92
    TSH 2,38
    Ft4: 1,29
    Estradiolo: 36,6
    FSH: 14,7
    Lh: 2,89
    Prolattina: 11,7
    Secondo lei potrei sempre avere successo con la fivet? Come mai il valore FSH è così alto?
    Grazie anticipatamente

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 10 Maggio 2018 16:31 0Likes

      Non si preoccupi troppo per FSH. Se ha 9 follicoli antrali, può tentare. Dott Tocci

  • by Chiara
    Postato 26 Aprile 2018 23:49 0Likes

    Gentile Dott. Tocci,
    ho 41 anni e sto effettuando tutti gli esami per effettuare la mia seconda icsi. Il primo tentativo effettuato a Settembre 2017 aveva avuto successo ma purtroppo la gravidanza si è interrotta a 18 settimane per anomalie genetiche.
    Il mio livello di AMH e 1,54 (leggermente migliorato rispetto all’anno scorso) e FSH 9,9. La cosa strana è che adesso mi hanno trovato solo 4 follicoli antrali. L’anno scorso lo stesso esame ne aveva rilevati 15 e durante il ciclo con cui ho effettuato la ICSI ero partita con 9. Ma è possibile che si siano ridotti così tanto?
    La ginecologa mi ha detto che possono variare da ciclo a ciclo ma mi sembra strano di così tanto visto che i valori di AMH e FSH sono rimasti pressochè uguali…

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 10 Maggio 2018 16:33 0Likes

      I follicoli antrali NON variano da ciclo a ciclo, ma si riducono velocissimamente alla sua età. Quindi, sì purtroppo è possibile quanto accaduto. Dott. Tocci

  • by Iris
    Postato 14 Aprile 2018 8:43 0Likes

    Gentile dottore, mi chiamo Iris e ho 38 anni…tra qualche giorno inizierò il mio primo tentativo per una ICSI e ho dei dubbi a causa del mio valore di amh, ossia 0,15 ng/ml( AHIME BASSO)…dosaggi ormonali in 3 giornata su ciclo spontaneo sono stati fsh 6,33 lh 3,74 E2 140 prl 14 e tsh 2 …al centro a cui mi sono rivolta hanno detto che contano di riuscire a produrre 4 massimo 5 follicoli prima del Pick up….non mi hanno detto nulla sula conta dei follicoli antrali durante l’eco al 3 giorno….mi piacerebbe un suo parere , la ringrazio anticipatamente.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 16 Aprile 2018 19:37 0Likes

      Il valore dell’AMH non sempre è affidabile. Senza la conta dei follicoli antrali onestamente non saprei cosa risponderle. Mi dispiace. Dott. Tocci

  • by Sabina
    Postato 12 Aprile 2018 16:54 0Likes

    Buonasera dottor Tocci,
    ho 40 anni e cerco una gravidanza di fatto da 2 anni.
    Durante il primo anno abbiamo lasciato tutto al caso ed ho avuto 1 aborto a maggio 2016 e 1 biochimica a dicembre 2016, poi più nulla nonostante maggiore attenzione nella costanza dei rapporti mirati….
    Analisi di fine gennaio 2018: Fsh 14.50 e Amh 0.42…sono caduta nel panico!….e so che non aiuta. Sto per intraprendere il mio primo tentativo di FIVET presso l’ospedale. Conta dei follicoli antrali 3 + 3 follicoli.
    con questi valori ho possibilità di farcela? ogni quanto consiglia di controllare l’AMH? in 1 anno l’FSH e’ più che raddoppiato ma non ho riferimenti per l’AMH invece….Con la stimolazione puo aumentare il numero di follicoli visti alla prima ecografia? dopo quanto si puo ritentare una seconda FIVET? Lei cosa consiglia? FIVET o ICSI. Spermiogramma normale.
    Grazie anticipatamente di cuore,
    Sabina

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Aprile 2018 11:12 0Likes

      Signora la situazione è complessa. Con soli 3 follicoli antrali e 40 anni la soluzione migliore sarebbe la ovodonazione. Ma non disperi. Tuttavia sono casi che per tentare una omologa con le sue uova, conviene rivolgersi a centri privati di alto prestigio Dott. Tocci

  • by sara
    Postato 4 Aprile 2018 12:51 0Likes

    Buongiorno dott. Tocci,
    tra venti giorni compio 40 anni.
    Ho già effettuato 5 ICSI senza successo con seme da donatore.
    Nonostante AMH a 0.52 e FSH pari a 11, nelle precedenti tentativi ho sempre prodotto da 6 a 10 ovociti e si sono formati da 3 a 5 embrioni/morule.
    secondo lei ha senso continuare a provare?
    grazie in anticipo per la risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Aprile 2018 11:13 0Likes

      Potrebbe avere senso, ma occorre fare qualcosa di diverso. Angelo Tocci

      • by Sara
        Postato 13 Aprile 2018 18:50 0Likes

        Cosa suggerisce? Tutti i medici che ho incontrato nel mio percorso applicano più o meno sempre lo stesso protocollo…

        • by Dr. Angelo Tocci
          Postato 16 Aprile 2018 19:39 0Likes

          Cara Sara
          onestamente sono in difficoltà a darle una risposta che possa esserle utile, senza averla mai visitata. Il web è un ottimo strumento di informazione, ma quando si tratta di esprimere un giudizio sensato, la visita è l’unica cosa che può darle un effettivo vantaggio. Dott Tocci

  • by Sabina
    Postato 27 Marzo 2018 17:44 0Likes

    Buonasera dottor Tocci,
    ho 40 anni e cerco una gravidanza di fatto da 2 anni.
    Durante il primo anno abbiamo lasciato tutto al caso ed ho avuto 1 aborto a maggio 2016 e 1 biochimica a dicembre 2016, poi più nulla nonostante maggiore attenzione nella costanza dei rapporti mirati….
    Analisi di fine gennaio 2018: Fsh 14.50 e Amh 0.42…sono caduta nel panico!….e so che non aiuta. Sto per intraprendere il mio primo tentativo di FIVET presso l’ospedale. Conta dei follicoli antrali 3 + 3 follicoli.
    con questi valori ho possibilità di farcela? ogni quanto consiglia di controllare l’AMH? in 1 anno l’FSH e’ più che raddoppiato ma non ho riferimenti per l’AMH invece….Con la stimolazione puo aumentare il numero di follicoli visti alla prima ecografia? dopo quanto si puo ritentare una seconda FIVET? Lei cosa consiglia? FIVET o ICSI. Spermiogramma normale.
    Grazie anticipatamente di cuore,
    Sabina

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Aprile 2018 11:14 0Likes

      Le ho già risposto !! Dott. Tocci

  • by Alessandra Devitofrancesco
    Postato 22 Marzo 2018 23:27 0Likes

    Buongiorno Dottore

    Buongiorno

    da qualche mese sto affrontando dei problemi ginecologici che mi hanno portato a fare diversi esami.
    Sono attualmente in trattamento con Sinopol per ovaio policistico e cicli corti e a volte anovulatori
    6 mesi di tentativi di concepimento: dagli ultimi esami ormonali (in allegato) pare il livello di progesterone sia davvero insufficiente e possibile motivo di infertilità. La mia ginecologa attuale mi propone cura di progesterone ma ho letto di alcune controindicazioni e in passato ho avuto molti problemi assumendo Cerazette per 2 anni.

    esami effettuati al giorno 6

    TSH 0.82 μIU/ml ( 0.35 – 4.94 )
    FSH 4.6 mIU/ml
    Prolattina 10.5 ng/ml ( 3 – 27 )
    Estradiolo E2 31 pg/ml
    Progesterone <0.1 ng/ml

    Secondo lei considerando tutti i valori ma questa insufficienza di progesterone devo rassegnarmi a non avere un figlio o la situazione é recuperabile? Cosa posso fare? Devo già rivolgermi in un centro per la fertilità?

    Grazie in anticipo

    Cordiali saluti

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Aprile 2018 11:14 0Likes

      Le consiglio un medico specialista in fertilità. Dott Tocci

  • by Emanuela
    Postato 17 Marzo 2018 8:23 0Likes

    Buongiorno dott. Tocci. Ho bisogno di avere un suo parere. Ho 35 anni e a ottobre ho chiesto che mi venisse effettuato l esame del amh. Dico su mia richiesta in quanto tutti i ginecologi è il centro che mi seguiva lo ritenevano surfluo visto che avevo un ottimo valore di amh. Ho effettuato gli esami in 5 giornata ed e risultato amh 0,6 e fsh 4,4 . Visto il valore mi sono spaventata e ho deciso di consultare un altro ti centro semiconvenzionato in quanto nel primo centro i tempi di attesa erano di un anno . Qua mi hanno fatto iniziare subito una fivet icsi con superfact, elonva e pergoveris. Ho prodotto 7 follicoli ma al momento del pick ne hanno prelevato solo 2 ovociti. Uno non si è fertilizzato L altro invece si era di ottima qualita ma non ha attecchito. Il dottore sembrava fiducioso così mi ha fatto fare un secondo ciclo, mi ha cambiato terapia : superfact, gonalf e meropur. Terapia interrotta per scarsa risposta. Poi mi ha prescritto elonva e meropur ma ho risposto solo con due follicoli si 14 e 19 e ho fatto il pick con quelli con risultato di 0 ovociti prelevati. Ora mi prospetta solo L ovodonazione, strada ch purtroppo non ci sentiamo di percorrere. Mi domandavo se per lei ci sono ancora possibilità. Se lo ritiene possibile telefono e prendo appuntamento. Consideri che arriverei dal Piemonte.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 22 Marzo 2018 12:06 0Likes

      E’ opportuno che io la veda per darle un consiglio. Chiami cortesemente la mia segreteria al 0630367768 dicendo che ha già parlato con me e di inserirla il prima possibile. Dott. Tocci

  • by Sole
    Postato 14 Marzo 2018 0:05 0Likes

    Buongiorno dott,
    Miei analisi sono al 3 gg di mestruazioni
    Fsh 8
    Lh 4,8
    Estradiolo 168
    AMH 7,9
    Tsh 0,4

    Non rimango incinta da 6 anni , ho fatto tutte visite possibili le tube controllate endometriosi è cc tutto apposto, ultimamente il tsh era 3,65 ultima volta . Normalmente e 0,40 prendendo sempre tirosint 0,75 per hashimoto tiroidite
    Marito aposto non so perché non rimango grazie della risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 22 Marzo 2018 12:07 0Likes

      Le consiglio una Prima visita per infertilità. Se desidera chiami 0630367768 e dica che ha già parlato con me e di inserirla rapidamente nelle liste dei miei pazienti che attendono una visita. Dott. Tocci

  • by chiara
    Postato 9 Marzo 2018 11:08 0Likes

    Buongiorno Dott.Tocci
    Ho 42anni e sto per eseguire una icsi con seme di domatore.
    Il mio fsh al 3’giorno era 13,3 e E2 era a 21,31..ho iniziato con una dose di meropur da 150iu per 4giorni..poi ho ripetuto E2 che si è alzato a 152,39..il 5giorno mi hanno alzato la dose a 225..e il 6e7giorno a 450.
    Dal controllo ecografico ho 7 follicoli ed ho iniziato il 6giorno il cetrodite (il 7giorno 7follicoli il più grande di 11)
    Secondo lei il dosaggio va bene o sono partita con un dosaggio troppo basso?prima mi avevano detto di iniziare con 350poi hanno cambiato a 150. Cosa me pensa?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Marzo 2018 14:40 0Likes

      NON SAPREI NON AVENDO SEGUITO IL SUO CICLO DI IPERSTIMOLAZIONE OVARICA E NON MI PERMETTO DI GIUDICARE L’OPERATO DI ALTRI COLLEGHI CUI LEI SI E’ AFFIDATA DOTT TOCCI

  • by Lena
    Postato 6 Marzo 2018 17:57 0Likes

    Buongiorno Dott. Tucci,
    ho 40 anni e volevo chiederLe se con i seguenti valori:
    – AMH di 0,47 ng/ml;
    – 17 Beta Estradiolo 34,0 pg/ml;
    – Progesterone 0,39 ng/ml;
    – FSH 12,15 mUl/mL;
    – LH 4,99 mlU/mL;
    – Testosterone totale 0,06 ng/ml
    – Prolattina basale 18,67 ng/mL
    – TSH 1,45 uUl/ml
    – Ferritina 9,2 ng/ml;
    – Deidroepiandrosterone solfato 39,00 mcg/dl
    è ancora possibile fare una stimolazione per icsi.
    Grazie Lena.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Marzo 2018 14:41 0Likes

      il valore di FSH èè alto, e quello di AMH basso. Potrebbe non rispondere. dott tocci

  • by Sabina
    Postato 5 Marzo 2018 16:35 0Likes

    Buonasera Dr. Tocci,
    sto per compiere 40 anni, ho avuto 1 aborto spontaneo quasi 2 anni fa e 1 biochimica a dicembre 2016, dopodiche’ più nulla…..Ho pertanto deciso di fare adeguati controlli ed ho i seguenti valori che mi hanno ufficialmente messa K.O.!
    AMH 0,42
    FSH 14.49
    LH 8.57.
    E2. 19

    Non avendo mai fatto l’esame per verificare l’AMH prima d’ora, non riesco a rendermi conto di quanto possa diminuire ulteriormente nel tempo! e ho paura dei mesi che passano!! esiste un parametro di decrescita di questo valore? ho fatto le analisi a gennaio, potrebbe gia’ essere sceso?

    Vorrei un suo gentile parere perché l’idea e’ di iniziare l’assistita tramite l’ospedale il prossimo mese (no privato).

    Grazie mille!
    Cordiali saluti

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Marzo 2018 14:42 0Likes

      sono valori molto anomali. In questi casi, la risposta alla stimolazione non è certa. dott tocci

  • by Cristina
    Postato 19 Febbraio 2018 14:51 0Likes

    Buongiorno Dottore, mi chiamo Cristina, ho 32 anni e da circa 1 anno e mezzo sto cercando una gravidanza. Dopo il primo giorno di ciclo ho eseguito gli esami ormonali, con i seguenti esiti:
    S-Estradiolo 20
    FSH 12,8
    LH 6,7
    Antimulleriano 1,18
    Prolattina 21,8
    Il ginecologo mi ha prescritto l acido folico e consigliato di iniziare la IUI quanto prima (vista l età)
    Specifico che tutti i valori di mio marito sono perfetti.
    Sono un po’ confusa ma soprattutto spaventa.
    Lei cosa mi consiglia? Non devo perdere tempo e iniziare quanto prima con le punture ormonali?
    Grazie mille

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Marzo 2018 9:01 0Likes

      Io consiglio di seguire i consigli del suo ginecologo. Tuttavia, poichè il valore dell’FSH al 3° giorno è molto alto, e l’ormone antimulleriano non è particolarmente affidabile, consiglio di fare una ecografia per valutazione della riserva ovarica (follicoli antrali) e se molto basso il valore, procedere direttamente a fecondazione in provetta senza passare dalla IUI. Dott. Tocci

  • by claudia
    Postato 16 Febbraio 2018 17:44 0Likes

    Buonasera Dott.,
    Sono Claudia, ho 43 anni, da 3 mesi sto cercando una gravidanza dopo il primo figlio avuto senza problemi 7 anni fa. Ho scoperto di avere ridotta riserva ovarica, ormone antimulleriano 0.35, fsh 10.3, lh 3.4, estradiolo 17 beta 42.8, prolattina 8.1. Il ginecologo mi ha consigliato di monitorare ovulazione assumendo proginova dal primo giorno del ciclo, sperando che torni perche l’ultima volta ho dovuto prendere farlutal per 8 gg per riaverlo. Secondo lei puo essere la strada giusta o sono solo false speranze? Il ginecologo mi ha detto di non farmi illusioni ne di un concepimento naturale ne di successo con la fecondazione assistita. Grazie mille

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 16 Febbraio 2018 19:04 0Likes

      cara claudia, dovrei vederla. La situazione risulta tale che mi sembra inutile assumere progynova. non è però da escludersi un risultato con fecondazione assistita. angelo tocci

  • by Vittoria
    Postato 10 Febbraio 2018 16:09 0Likes

    Gentile Dottore,
    Ho 44 anni ,ho fatti i dosaggi ormonali in terza giornata FSH- 4,3 mlU/ml (2,0- 10.0), LH- 1,2 mlU/ml (meno o uguale con 15), estradiolo- 51,7 pg/ml ( fase follicolare 9-175), invece in 22-ma giornata prolattina- 8,0 ng/ml (1,2-19,5) , TSH – 1,8 (0,4-4,0))in terapia con eutirox 75 mg dal 2015 per ipotiroidismo) e AMH 0,1 ng/ml. Conta follicoli antrali in 22 -ma giornata 2dx 2sx, invece in 3 giornata 3dx 5sx. Vorrei sapere un suo parere e se secondo lei la FIVET può darci delle speranze? Vale la pena tentare? Grazie mille per la sua risposta.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 16 Febbraio 2018 19:06 0Likes

      purtroppo molto poche a 44 anni, se parliamo di omologa (con le sue uova), ottime se parliamo di ovodonazione. dott tocci

  • by Laura
    Postato 9 Febbraio 2018 10:39 0Likes

    HO capito la ringrazio per la sua risposta
    Saluti

  • by Laura
    Postato 8 Febbraio 2018 16:05 0Likes

    Buonasera Dott. Tocci, ho 44 anni e nel mese di luglio ho effettuato le analisi consuete che hanno dato questi risultati : TSH 1,09 – LH 5,5 – FSH 6,4 e prolattina 315, ho effettuato anche un AMH che risulta essere 0,42
    Lei cosa ne pensa, c’è possibilità di una gravidanza naturale? oppure se c’è è il caso di fare una qualche cura ormonale per tentare sempre una gravidanza naturale?
    Grazie infinite

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Febbraio 2018 10:01 0Likes

      fermo restando che può sempre accadere, se desidera un bambino mi rivolgerei ad un esperto di fertilità. In questa fascia di età la ovodonazione è il trattamento che mi sento di consigliare. dott tocci

  • by Kristen
    Postato 7 Febbraio 2018 11:22 0Likes

    Grazie infinite.

  • by Giorgia
    Postato 7 Febbraio 2018 10:44 0Likes

    Buongiorno Dott.Tocci,
    Ho 35 anni, è da 3 anni che cerco una gravidanza che non arriva. Io e mio marito abbiamo fatto diversi esami. I valori sono tutti nella norma. Il mio valore AMH è pari a 1,54. A questo punto è consigliato ricorrere a tecniche di riproduzione medicamento assistite? Se si, il suo consiglio è di rivolgersi ad un centro privato o pubblico? Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 7 Febbraio 2018 11:18 0Likes

      La probabilità di avere un concepimento spontaneo dopo 3 anni di infertilità è significativamente ridotta. Il consiglio è di rivolgersi ad un ottimo specialista di fecondazione assistita. Pubblico o privato dipende dalle sue possibilità. Come per ogni ambito della medicina, il pubblico funziona bene in alcuni casi, meno in altri e in genere le liste di attesa sono lunghe. Il privato può anche questo essere di ottima o scarsissima qualità. Magari se vuole mi chiami in privato al 3388997473 Dott. Tocci

  • by Kristen
    Postato 6 Febbraio 2018 11:58 0Likes

    Buongiorno dottore. Ho letto qui i messaggi delle donne come me in cerca di una gravidanza. Vengo da due abborti spontani. Uno nel 2015 a 20 settimane e uno in 2017 gennaio a 8 settimane. Premetto che in 2016 avevamo consultato un medico dove ci aveva consigliato subito la fecondazione assistita (io 39e mio marito 55 oggi) subito dopo ero rimasta incinta naturalmente con antimuleriano a 0,42e poi è seguito l’aborto. Dopo un anno il medico di base ci ha consigliato un altro ginecologo dove ci ha indicati un PMA pubblico. Ho fatto tutti analisi e ad oggi sono:antimuleriano 0,38 e LH 7,15 FSH 9,62 is estradiolo 73.88 nel quinto gg del ciclo. La mia domanda è se ho speranza ancora di essere mamma. Mi rendo conto che naturalmente è quasi impossibile avendo anche il ipotiroidismo La ringrazio molto per il suo tempo dedicato qui.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 7 Febbraio 2018 11:16 0Likes

      Si certo ha ancora possibilità di avere un bambino.Occorre verificare la sua riserva ovarica con ecografia, e il consiglio è di procedere ad un trattamento di PMA presso un ottimo centro. Dott Tocci

  • by Annette
    Postato 6 Febbraio 2018 8:44 0Likes

    Buon giorno dottore. Ho 41 anni e un figlio di 3. Siccome il mio ciclo era diventato irregolare il mio ginecologo mi ha prescritto esami ormonali tra cui FSH , risultato 25 e AMH risultato 0,02 e una volta visti mi ha comunicato che rischiavo la menopausa precoce e che se volevo un secondo figlio dovevo muovermi perché “ora o mai più”. Sono rimasta incinta naturalmente (ora sono all’ottava settimana) ma adesso sono terrorizzata che la gravidanza possa non avere un buon esito. Mi sa dire se la “riserva ovarica” si riferisce solo alla quantità degli ovuli rimasti o anche alla qualità? Ho più probabilità di altri di incorrere in guai per via di quei valori?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 7 Febbraio 2018 11:14 0Likes

      la bassa riserva ovarica non ha nessun impatto sulla gravidanza. L’unica cosa che ha impatto è la sua età anagrafica che si correla ad un aumento naturale della abortività e delle anomalie fetali che vanno investigate con amniocentesi. Dott. Tocci

      • by Annette
        Postato 7 Febbraio 2018 17:08 0Likes

        Grazie della risposta. Questa gravidanza è molto preziosa per me. Speriamo che l’ovulo fecondato, probabilmente uno degli ultimi che mi sono rimasti, fosse buono…

        • by Francesca
          Postato 4 Giugno 2019 11:27 0Likes

          Salve dott. Avrei bisogno di un informazione,ho 43 anni e amh 0.06 il ciclo mi è saltato X due mesi e il mio gine mi ha fatto fare prontogest ma mi ha detto che mi resta solo ovodonazione! Io vivo in Spagna volevo sapere che percentuali ci sono con ovodonazione?grazie x il suo parere

          • by Dr. Angelo Tocci
            Postato 24 Luglio 2019 21:47 0Likes

            Intorno al 50%-60% per transfer embrionale. Dott. Angelo Tocci Tel. 338.899.74.73

  • by Monica
    Postato 2 Febbraio 2018 19:57 0Likes

    Buonasera dottore.
    Il mio compagno ha eseguito spermiogramma a novembre. Risulta avere solo 4% di forme normali, ma numero buono (200 mil. totali) e buona motilità.
    Io ho compiuto 35 anni a dicembre. Ad ottobre ho scoperto AMH a 0,19 (con 12 come limite superiore del range di valori). FSH stabile a 8.
    Ieri ho eseguito eco con conta follicoli antrali e risultavano 10 follicoli (5+5).
    Crede che per noi ci siano speranze con una FIVET omologa data la scarsa riserva ovarica visto il
    valore bassissimo dell’ AMH?
    Grazie in anticipo.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Febbraio 2018 16:10 0Likes

      I dati dei follicoli antrali non sono male. AMH purtroppo è inaffidabile. Conta di più la conta dei follicoli antrali. Il suo compagno col 4% si attesta nei limiti di normalità cioè di uomini che con compagne fertili riescono a procreare in un tempo di 12 mesi. Penso che lei ce la possa fare. Il solito consiglio: scegliere un buon medico che la segua veramente. Dott. Tocci

  • by Barbara
    Postato 1 Febbraio 2018 12:06 0Likes

    Grazie Dottore. Ma i valori FSH e LH come le sembrano? Posso avere speranze anche in maniera naturale?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Febbraio 2018 16:12 0Likes

      Ce la può fare ma il consiglio è procedere rapidissimamente ad una fecondazione in provetta prima che la riserva ovarica già scarsa si annulli.

  • by Barbara
    Postato 30 Gennaio 2018 17:05 0Likes

    Buongiorno Dottore,
    ho 36 anni e ho subito un anno e mezzo fa una metroplastica isteroscopica per malformazione uterina (utero a T). Siamo in cerca di una gravidanza, che prima dell’operazione mi avevano detto che sarebbe stata impossibile proprio a causa della malformazione e soprattutto per via delle pareti avascolarizzate , ma che invece dopo sarebbe stata possibile. Solo che ad oggi la cicogna non arriva ancora e per questo motivo mi sono messa in lista per FIVET che dovrei iniziare a breve.
    Premetto che gli esami di mio marito vanno bene e che ora il mio utero è nella norma. Condivido con lei i miei valori ormonali fatti in quarta giornata:
    FSH 8,68
    LH 3,07
    AMH 0,2 (metodo Elisa)
    So che la mia riserva ovarica è molto bassa, ma gli altri valori come le sembrano? Ho ciclo super regolare e ovulazione ben visibile con muco.
    Vorrei sapere un suo parere e se secondo lei la FIVET può darci delle speranze.
    Grazie anticipatamente,
    B

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 31 Gennaio 2018 16:07 0Likes

      Sempre sperare anche quando i dati, come nel vostro caso, non sembrano favorevoli. Solito consiglio: scegliere un centro molto molto buono.

  • by Ilaria
    Postato 26 Gennaio 2018 9:26 0Likes

    Buon giorno dottore ho scritto qualche giorno fa ho rifatto le analisi però non al terzo giorno di ciclo come faccio sempre ma in un giorno normale
    Sono la ragazza di 33 anni con una menopausa precoce in famiglia
    Antimulleriano 1.410
    FSH 2.5
    Cosa mi dice ?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 26 Gennaio 2018 14:28 0Likes

      Dico di fare presto !!! Auguri AT

  • by Ilaria
    Postato 26 Gennaio 2018 7:34 0Likes

    Buon giorno dottore
    Ho 33 anni e una menopausa precoce in famiglia antimulleriano a 2.99 e fsh 9.2 posso sperare ancora?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 26 Gennaio 2018 14:27 0Likes

      strano ! AMH 2,99 non sembrerebbe male. Non so che dirle senza vederla in ecografia. AT

  • by Anna
    Postato 24 Gennaio 2018 7:18 0Likes

    Buongiorno dott. Sono Anna ho 35anni un ciclo irregolare e gli ultimi 2 anni mestruazione si e ridoto il flusso da 3 giorni che durava ora dura 1giorno massimo 1/2 e il flusso e diminuito….il mio amh 2,5 , fsh 8 ,li 5, tsh 2,5 e la conta dei follicolo al 3 giorno del ciclo erano 3….la prima icsi a 33anni ho prodotto 10follicoli solo 2 embrioni ed ho avuto una biochimica.2 icsi ho prodotto 7 follicoli di cui 1embrione e 4 bastòcisti… ne ho ancora 2 e stiamo indagando altro x capire.. Ma secondo lei sto andato in menopausa?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Gennaio 2018 18:51 0Likes

      Impossibile dirlo senza visitarla, mi dispiace. Angelo Tocci

  • by Ilaria
    Postato 17 Gennaio 2018 9:58 0Likes

    Buon giorno dottore ho 33 anni e una menopausa precoce in famiglia i miei valori delle analisi le ultime che ho fatto risalgono ad un anno fa….
    FSH 9.7
    Progesterone 1.66
    Estradiolo 32.0
    Anti mulleriano 2.99 sono andata al centro PMA e mi hanno detto di passare subito al secondo livello e senza provare stimolazioni per non perdere tempo.Ma perché con questi risultati non potrei rimanere incinta naturalmente? Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 19 Gennaio 2018 11:56 0Likes

      Dai dati che mi invia non si direbbe che ha una menopausa precoce !! Dott. Tocci

  • by Lor
    Postato 16 Gennaio 2018 23:38 0Likes

    Dottore le scrivo da Milano, x saper se c’è possibilità di visita in detta città; età 39, mamma di 1 bimbi di quasi 6 anni; amh 1.17; valore prolattina equivalente a quello di una donna gravida,causa assunzione di antidepressivi, ciclo assente da quasi 3 mesi; c’è speranza di poter sperar in una gravidanza?

    Grazie x sua risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Gennaio 2018 18:52 0Likes

      al momento non visito a Milano. C’è però la possibilità preliminare di una consulenza online e telefonica se desidera. Consulti la pagina del mio sito https://www.donnamed.it/consulenze-online/. Angelo Tocci

  • by Marianna
    Postato 16 Gennaio 2018 16:28 0Likes

    Buongiorno volevo chiedere una cosa ho fatto l esame x controllare le ovaie.
    È uscito che ho l ovaio destro in buono stato multifolicolare..
    e il sinistro invece Con pochi follicoli ..
    Sono una ragazza di 40 anni volevo sapere che rischi ci sono grazie.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 19 Gennaio 2018 11:56 0Likes

      Rischi per cosa? per una iperstimolazione ovarica? Direi pochi alla sua età. Dott Tocci

  • by Marley
    Postato 9 Gennaio 2018 16:54 0Likes

    Gentile Dottore,
    Ho 36 anni ,ho fatti i dosaggi ormonali in terza giornata fsh 6,8 lh 3,9 amh 0,78 progesterone0,459 beta estradiolo 199 tsh 3,07 il mio ginecologo dice che un amh cosi’ basso ce l hanno donne di 42 anni e quindi per me sara’ piu difficile rimanere incinta in modo naturale. Eppure lo scorso aprile sono rimasta incinta naturalmente dopo soli quattro mesi di tentativi anche se poi in giugno e’ finito tutto per aborto ritenuto( forse per colpa della villocentesi ). Ho speranza di rimanere di nuovo incinta naturalmente o saro’ costretta a ricorrere alla pma? La ringrazio.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:11 0Likes

      La speranza c’è sempre ma va attentamente bilanciata con i rischi di attendere un evento naturale. In questi casi mi sentirei di consigliare un atteggiamento positivo verso la PMA. Dott Tocci

  • by Anna
    Postato 4 Gennaio 2018 17:45 0Likes

    Salve dott. Ho 35 anni ad oggi nn abbiamo problemi almeno cosi dicono i medici.ho gia eseguito 2 icsi +2 trasfer solo alla prima icsi una biochimaica il mio amh 2.5 ,fsh 8 e l’ultima conta dei follicoli antrali erano solo 3 a destra…. anche se l’amh e 2 sono in menopausa precoce ?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:13 0Likes

      Non saprei. L’AMH non è un test cosi affidabile. Dovrei vederla per darle un responso corretto

  • by Vale
    Postato 17 Dicembre 2017 15:23 0Likes

    Salve dottore,
    Sono una ragazza di 22 anni appena compiuti. Per irregolarità del ciclo ho fatto degli esami. Ho l’amh di 1.1. Inoltre risulto avere elevati tsh a 5.9 e anti-tpo 360. Al momento non sono fidanzata ma vorrei sapere se questo può compromettere le mie capacità riproduttive.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:14 0Likes

      In caso di diagnosi di tiroidite di Hashimoto, il rischio è di rimanere senza uova più precocemente di una donna senza la condizione

  • by Giulia
    Postato 4 Dicembre 2017 17:20 0Likes

    Buongiorno Dott. Tocci,
    ho 35 e valori di FSH e AMH in 4° giornata pari a 5 e 0,6. Ho fatto vedere i risultati al centro della mia città il cui ginecologo mi ha sottoposto a FIVET/ICSI. Il protocollo prescritto prevede SUPERFACT (spray/3 v gg), ENLOVA, e PERGOVERIS. Ora sono al 7 giorno e ho prodotto 7 ovociti.
    E’ un risultato accettabile a suo avviso? Posso sperare che qualcuno di essi possa essere prelevato?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:15 0Likes

      Si è un risultato accettabile

  • by Anna
    Postato 26 Novembre 2017 20:53 0Likes

    Anna 21 novembre 2017 al 22:41 – Reply
    Il tuo commento è in attesa di moderazione.
    Buonasera sono Anna 23 anni . Vengo da due aborti uno per uovo bianco si è formata solo la camera gestazionale finita con raschiamento a 10 sett , e la 2 gravidanza interrotta naturalmente subito giusto il tempo di accorgermene e subito arrivato il ciclo il ginecologo la chiamata gravidanza ”
    Biochimica ” . Dp varie analisi isteroscopia ecc tt risultati buoni, nessun problema trovato mi sono recata in un centro strerilita’ in cui mi hanno prescritto esami ormonali Con risultati :
    Amh : 1,35
    Ca125: 13,2
    Fsh: 4,80
    Beta estradiolo : 165,0
    Prolattina : 150,6
    Fatti al 1 giorno del ciclo .
    Cosa ne dice guardando i valori di riferimento amh risulta bassino per la mia età giusto ? Cosa ne dice come dovrei procedere per una gravidanza ?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:16 0Likes

      impossibile risponderle correttamente senza vederla mi spiace

  • by Anna
    Postato 21 Novembre 2017 22:38 0Likes

    Buonasera sono Anna 23 anni . Vengo da due aborti uno per uovo bianco si è formata solo la camera gestazionale finita con raschiamento a 10 sett , e la 2 gravidanza interrotta naturalmente subito giusto il tempo di accorgermene e subito arrivato il ciclo il ginecologo la chiamata gravidanza ”
    Biochimica ” . Dp varie analisi isteroscopia ecc tt risultati buoni, nessun problema trovato mi sono recata in un centro strillata esperto in cui mi hanno fatto fare esami ormonali Con risultati :
    Amo :1,35
    Ca125: 13,2
    Fsh: 4,80
    Beta estradiolo : 165,0
    Prolattina : 150,6
    Fatti al 1 giorno del ciclo .
    Cosa ne dice guardando i valori di riferimento amh risulta bassino per la mia età giusto ? Cosa ne dice come dovrei procedere per una gravidanza ?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:17 0Likes

      impossibile risponderle correttamente senza vederla, mi dispiace

  • by Anna
    Postato 17 Novembre 2017 14:56 0Likes

    Salve dottore ho appena compiuto 30 anni, ha inizio anno ho notato un’elevata riduzione del mio ciclo, si è regolarizzato ogni 28 giorni ma dura solo 4 giorni…un paio di mesi fa mi sono decisa ad andare dal ginecologo che mi ha fatto fare delle analisi. Al secondo giorno di ciclo Fsh 6,5 progesterone 1,10 ed estradiolo 60.7 .mi ha detto che ho una scarsa riserva ovarica e devo sbrigarmi a fare un figlio. Purtroppo non ho un compagno e mi domandavo se è il caso di mettere da parte i miei stessi ovuli. Ho sempre desiderato diventare mamma e mi è crollato il mondo addosso.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Gennaio 2018 14:18 0Likes

      Prima di diagnosi affrettate, occorre effettuare una ecografia per valutazione riserva ovarica con conta dei follicoli antrali.

  • by Ema
    Postato 28 Ottobre 2017 17:31 0Likes

    Buongiorno Dott. Tocci, ho ritirato ieri le analisi di fsh e amh in 6 giornata. Ho 35 anni ed e risultato amh0,6 e fsh 4,4. Mi è crollato il mondo addosso. Cosa mi consiglia di fare? Pma? È possibile omologa?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 29 Ottobre 2017 18:01 0Likes

      Difficile dire senza una visita. Chiami in caso la mia segreteria al 0630367768 per prenotare. Certo, AMH è basso. Ma a volte la variabilità tra laboratorio è enorme. Angelo Tocci

  • by Anna
    Postato 18 Ottobre 2017 21:35 0Likes

    Gent.mo Dr. Ho 42 anni e dopo una gravidanza naturale 8 anni fa da cui e’ nata una Splendid a bambina stiamo provando da un anno ad avere un altro figlio.Nel frattempo e ‘ sopraggiunta un ciste ovarica di natura endometriotica.Lo scorso mese ho provato la prima fivet senza risultato (un solo ovulo che non si d’ fecondato). I miei valori sono fsh 11,2 e AMH minore 0,08 Pro 8,10.Vale la pena ritentare?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 29 Ottobre 2017 18:02 0Likes

      Difficile dire via web. FSH è alto e AMH bassissimo. La sua età, con il quadro dato, consiglierebbe eterologa. In caso mi chiami al 3388997473. Angelo Tocci

  • by Angela
    Postato 9 Ottobre 2017 16:30 0Likes

    Buonasera dott Tocci,
    ho 40 anni e da 1 cerco la seconda gravidanza (prima nel 2013).
    Ho avuto nel corso di quest’anno due aborti spontanei precoci (dopo soli 4 gg di ritardo).
    La ginecologa mi ha fatto fare gli esami ormonali, ecco il quadro di fine settembre al terzo giorno di ciclo:
    TSH 0.93 μIU/ml
    FT4 8.9 pg/ml
    FT3 2.8 pg/ml
    LH 0.9 mIU/ml
    FSH 2.3 mIU/ml
    Prolattina 13.2 ng/ml
    Estradiolo 234 pg/ml
    Progesterone 0.2 ng/ml
    Insulina basale 4.6 μIU/ml
    AMH 0.4

    cosa ne pensa?.

    Grazie per il cortese riscontro
    Angela

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 29 Ottobre 2017 18:03 0Likes

      L’AMH è molto basso. Tuttavia occorre verificare se le cose stanno proprio cosi in visita. In caso mi chiami al 3388997473 AT

  • by Alessandra
    Postato 8 Ottobre 2017 23:44 0Likes

    Gentile dottore tocci buonasera,
    Alla ricerca ahimè a 41 anni per la prima volta senza mai tentativi precedenti con questo quadro ormonale al 3 giorno
    Fsh 6. 90
    Es 36
    Lh 3.90
    Ahm 1.1o
    TSH o, 570
    Conta follicoli antrali 3dx 4 sx
    Progesterone al 22 gg 9,60
    Monitoraggio follicolare evidenzia crescita e deplezione follicolare in linea con crescita endometriale
    Presenza di anticorpi antifosfolipidi con lac positivo conseguente tempo di coagulazione allungato per il quale mi e’ stata prescritta aspirina e a test positivo clexane
    La mia domanda è occorre per me tentare in una fivet immediatamente oppure provare qualche mese naturalmente?

    Grazie per la professionalità e la cortese risposta

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Ottobre 2017 9:48 0Likes

      Io le consiglio di tentare una fecondazione in provetta. A 41 anni è quello che le dà la maggiore probabilità di successo. Ma in un buon centro.

  • by Valentina Sica
    Postato 30 Settembre 2017 11:16 0Likes

    Buongiorno dottore….sono valentina e sono da quasi 4 anni alla ricerca di una gravidanza.ho 33 anni e l ultimo amh era di 1.45.ho fatto un primo tentativo di pma con 3 giorni di fostimon 225 e una puntura di elonva 150.alla prima ecografia risultavano diversi follicoli piccoli e uno di 15 e un altro già di 17.5.il medico ha deciso per gonasi 10000 la sera stessa e il pickup dopo 36 ore.hanno recuperato 7 ovociti ma solo due fecondabili.purtroppo alle 24 ore non erano andati avanti.il mio amh è troppo basso??la prossima stimolazione potrebbe avere successo???sono disperata…..grazie!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Ottobre 2017 9:49 0Likes

      Con un AMH 1,45, mi sembra che la sua stimolazione sia andata diversamente da come doveva andare. Cambi centro. Angelo Tocci

  • by elisa
    Postato 16 Agosto 2017 11:57 0Likes

    Buon giorno dottore Tocci. Sono reduce di due icsi ultima finita con gravidanza di 8 settimane e poi aborto interno. I miei valori sono strani amh da poco misurata 3,2 e tsh 1,41 ft4 12,4 ft3 2,9 prl 609,3 atpo <28. Ho 40 anni e il ginecologo di l centro che mi segue dice che produco follicoli e questo inganna la stimolazione ma la qualità non è ottimale. Mi consigliano ovodonazione impensabile per me. Ha senso che io abbia questi valori a 40 anni. Grazie mille

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Agosto 2017 19:16 0Likes

      Sulla base dei parametri forniti, non sono d’accordo col Collega. Tuttavia, il limite di esprimere giudizi solo sulla base dei dati di laboratorio e NON di una visita clinica rende il mio parere fragile. Io ripeto spesso che una prima visita è nell’interesse del paziente ed è utile prima di prendere decisioni affrettate. Per eterologa, c’è sempre tempo. Dott. Tocci

  • by Anna
    Postato 4 Agosto 2017 22:31 0Likes

    buonasera dottore
    mi chiamo Anna ho 38 anni e vivo da qualche anno in Marocco. vorremmo tanto un bimbo io ed il mio compagno e perciò mi sono sottoposta a bilancio ormonale dove tt bene tranne purtroppo amh che purtroppo è molto basso 0.01kg …..che fare???

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Agosto 2017 19:19 0Likes

      Sulla base dei dati, risponderei che la migliore opzione per lei è l’eterologa (ovodonazione). Ma c’è sempre un limite enorme nelle consulenze on line perchè non la vedo, non la visito e non faccio ecografia. Dott Tocci

  • by Monica
    Postato 21 Luglio 2017 19:00 0Likes

    Salve scusi il disturbo vorrei un parere su cosa fare in caso di una menopausa a 33 anni

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 23 Luglio 2017 20:04 0Likes

      A 33 anni, la condizione che presumo l’abbia purtroppo interessata, non si chiama menopausa, ma POI (insufficienza ovarica prematura). Colpisce una minoranza delle donne sotto i 40 anni, e si caratterizza per l’aumento dell’FSH in genere a valori menopausali. Tuttavia, in rari casi, in pazienti che scelgono la terapia sostitutiva con estrogeni, si verificano gravidanze spontanee. In genere, questi casi vengono trattati con OVODONAZIONE, cioè un tipo di fecondazione eterologa dove si utilizzano, per generare embrioni, uova di donatrici giovani, fecondate col seme del compagno della paziente con POI. Inoltre, per la sua salute generale, viene consigliata la terapia sostitutiva con i cerotti estrogenici. Sono desolato per la sua condizione, tuttavia il tasso di gravidanza con ovodonazione è assolutamente ottimale, se si preserva l’utero dall’ipotrofia che si verifica dopo molti anni dall’assenza di ormoni femminili. Dott. Angelo Tocci

      • by Monica
        Postato 3 Agosto 2017 7:20 0Likes

        Un ultima info dove mi consiglia di andare per l’ovodonazione

        • by Dr. Angelo Tocci
          Postato 24 Agosto 2017 19:26 0Likes

          Scelga sempre il Medico, più che il centro. Il rapporto di fiducia con un medico, che si crea (se si crea) già dalla prima visita, è ESSENZIALE. Molti centri fanno eterologa, con tecniche, competenze e di conseguenza risultati molto variegati. La cosa importante è essere SEGUITA VERAMENTE, evitando di entrare nel calderone di un centro di fecondazione assistita, che, ricordi, è sempre una AZIENDA, non un medico. Alcuni pazienti preferiscono essere seguiti da una AZIENDA, altri da un MEDICO DI FIDUCIA, che sta sempre lì a consigliarti (conoscendo le cose dall’interno, soprattutto in Italia dove i risultati forniti non sono controllabili) e condurti nel miglior percorso per te. Dott. Tocci

  • by Tiziana
    Postato 18 Luglio 2017 17:14 0Likes

    Buonasera Dottore,
    ho 48 annIie quando ne avevo 43 ho effettuato una Fivet dove ho prodotto 7 ovociti che hanno poi generato 3 embrioni ma non si sono impiantati…ora vorrei ritentare una fivet omologa, I miei valori sono:
    FSH 5,35 – ESTRADIOLO( 17 BETA) 68 – AMH 0,735 – CONTA FOLLICOLI ANTRALI ALL’ 8° GIORNO DEL CICLO 4 A DX, NESSUNO A SX.
    Cosa ne pensa, ho qualche possibilità secondo lei? Grazie x la risposta. Tiziana

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 23 Luglio 2017 20:07 0Likes

      Purtroppo a 48 anni la qualità delle uova è geneticamente molto bassa, cosa che determina, se ci si riesce, la generazione di embrioni malati. Il che si traduce in mancato attecchimento, o aborto spontaneo. Le sconsiglieri un trattamento omologo, che io riservo rarissimimamente a pazienti di età avanzata con riserva ovarica eccezionale (casi rarissimi), in associazione allo screening genetico pre-impianto. Ma i casi sono tanto rari ! Il trattamento indicato, nel suo caso, è l’OVODONAZIONE. Dott. Angelo Tocci

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 24 Agosto 2017 19:20 0Likes

      A 48 anni il miglior trattamento è la eterologa (ovodonazione). Dott. Tocci

  • by Alessia
    Postato 15 Luglio 2017 9:27 0Likes

    Buongiorno mi chiamo Alessia ho 39anni i miei valori tsh0.958/fsh6.3/lh3.5/estradiolo 17_beta69.3/prolattina7.0/ormone anti mulleriano 0.94 prelievo fatto al quinto giorno del ciclo . Sulla base di questi esami sono stata stimolata per icsi con meropur antagonista e gonaprina a seguito della stimolazione ho sviluppato 4 follicoli e picco estradiolo pari a 307 sono stati raccolti due ovociti.Trasferiti due embrioni uno di 6blastometri qualità 1 e il secondo di sei blastomeri di qualità 2 mi hanno prescritto 3capsule di proggefik al giorno e una solo puntura fatta al quarto giorno di fertipeptil ma purtroppo sono arrivate le mestruazioni al 12pt ora sono indecisa se riprovare con icsi o eterologa grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Luglio 2017 10:19 0Likes

      Salve ! Io ci ritenteri utilizzando un centro di ottimo livello. Dott. Tocci

  • by Elena
    Postato 14 Luglio 2017 12:06 0Likes

    Gentile dott. Tocci,
    Ho 29 anni e da circa 1 anno sto provando con mio marito ad avere un figlio.
    Purtroppo mi hanno detto che ho una bassa riserva ovarica. Le riporto i miei valori in terza giornata del ciclo:
    -FSH 6,5 mU/ml
    -BETA ESTRADIOLO 25 pg/ml
    -AMH 0,64 ng/ml (normalità sopra 1,71)

    La conta dei follicoli antrali ha evidenziato 3 follicoli a sx e 6 follicoli a destra, totale 9.

    Sono caduta nella disperazione, purtroppo: ci sono discrete possibilità di concepire naturalmente o mi devo affidare alla pma? Ed eventualmente, posso sperare in una iui invece che in nella fecondazione in vitro?

    Vorrei tanto riuscire a concepire naturalmente e continuo a sentire parei discordanti.
    La ringrazio anticipatamente

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Luglio 2017 10:21 0Likes

      Salve. Sono casi in cui io preferisco, nel suo interesse, vederla in studio per esprimere un giudizio ponderato. Buona giornata Dott. Tocci

      • by Elena
        Postato 15 Luglio 2017 18:26 0Likes

        Eventualmente prenderò un appuntamento, ma la questione è che non riesco davvero a capire quanto sono avanti nell’esaurimento ovarico e se ho possibilità discrete di farcela ad avere un figlio. Non vorrei ne perdere tempo, ne farmi prendere invece da un’ansia controproducente e magari ingiustificata.

        • by Dr. Angelo Tocci
          Postato 18 Luglio 2017 10:52 0Likes

          Senza fare una visita non potrà saperlo !!! Dott Tocci

  • by Chiara
    Postato 11 Luglio 2017 14:16 0Likes

    Buongiorno dott. Tocci,ho 25 dopo 3 anni di tentativi e un aborto spontaneo a gennaio 2016 ho cominciato ad eseguire delle analisi e ho scoperto di avere AMH a 0.92ng/mL e FSH 9.4e30 eseguite in 3 giornata di ciclo. Ho anche effettuato insieme a mio marito il caritopo e non ha rilevato anomalie. volevo chiedere un parere se con questo valori posso sperare in una gravidanza naturale oppure ricorrere ad altri metodi. La ringrazio per la sua attenzione

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Luglio 2017 10:11 0Likes

      Si certo può sperare. Le consiglio dato il valore di AMH, che la rende una “finta” 25enne (la sua età biologica dovrebbe essere maggiore) di rivolgersi ad un esperto di infertilità dicoppia. Dott. Tocci

  • by Francesca
    Postato 10 Luglio 2017 21:17 0Likes

    Buonasera Dott Tocci,ho 42 anni appena compiuti e volevo chiederle se con questi valori devo ricorrere all ovodonazione:
    FSH 30,79 ;Lh 12,11; 17 beta estradiolo 21;prolattina 227; amh 0,326 .
    Grazie.
    Francesca

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 13 Luglio 2017 10:09 0Likes

      Direi di si, certamente. Dott. Tocci

  • by Fabrizia
    Postato 5 Luglio 2017 14:29 0Likes

    Bungiorno Dott. Tucci,
    ho 42 anni e volevo chiederLe se con un valore di AMH di 1,01 ng/ml, progesterone 8,88 ng/ml (al 21° giorno),
    FSH 9,30 mUU/ml, TSH 2,7 uUI/ml, LH 6,54 mUI/ml e prolattina 22,9 ng/ml è ancora possibile fare una stimolazione per icsi.
    Grazie
    Fabrizia

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 5 Luglio 2017 19:41 0Likes

      Per essere certi occorrerebbe una ecografia di riserva ovarica perchè l’AMH non sempre è affidabile e cambia nei vari laboratori. Da questi valori, sembra che sia possibilissimo. Dott. Tocci

  • by Ale
    Postato 5 Luglio 2017 11:28 0Likes

    Gentile dottor Tocci,
    le scrivo poiché vorrei chiederle il suo parere.
    Ho 44 anni ed il mio compagno 53 e stiamo cercando un figlio da un anno. Abbiamo fatto recentemente gli esami.
    I miei sono FSH 9,9, AMH 0,49, LH 8,9, ESTR 92, prolattina 43,6, inibina 99,5; invece il mio compagno n. sperm nell’eiaculato 35,8, n.sperm 12,8, motilità tot 54, progr. 30, forme normali 22, vitalità 90%.
    Il medico che ho incontrato ci ha vivamente consigliato l’eterologa, io sarei pronta anche a lanciarmi in questo percorso ma il mio compagno non è d’accordo poiché la trova una scelta estrema.
    A suo parere, dati i nostri esami, ritiene opportuno fare un tentativo con l’omologa?
    Noi viviamo a Milano e ad oggi io mi sono rivolta ad una struttura pubblica seguendo un percorso da privato (data l’età). Ha eventualmente una struttura seria alternativa da consigliarmi?
    Grazie mille.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 5 Luglio 2017 19:42 0Likes

      Salve. Non mi sento di consigliarle un centro che non conosco evidentemente personalmente, e data la situazione che, a mio parere, non consente solo sulla base dei dati che mi invia, una fecondazione con le proprie uova. Mi dispiace. Dott. Tocci

  • by Giuliamaria
    Postato 4 Luglio 2017 22:34 0Likes

    Buonasera, ho 38 anni il mio Amh è 0.20, nonostante questo valore bassissimo sono rimasta incinta naturalmente ma a 12 settimane l.ho perso, ho deciso di andare all’ estero per adottare embrioni, pensa che con questa tecnica potrò riuscire? Il mio endometrio risponderà alla cura pre – transfer? Oppure Amh endometrio ecc sono correlati tra loro? Ovviamente il mio Fsh è alle stelle.
    Grazie se vorrà rispondere

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 5 Luglio 2017 19:43 0Likes

      Endometrio e AMH non sono correlati. Ma perchè andare direttamente all’embrio donazione all’estero e non ad una SERIA ovo-donazione in Italia? Dott. Tocci

  • by Alessandra
    Postato 1 Luglio 2017 11:15 0Likes

    Salve ho 41 anni e ieri ho ritirato i risultati di queste analisi:
    AMH < 0,14ng/ml
    TSH 1,1250 microUI/ml
    Omocisteina 7,80umoI/L

    Sono stata presso un centro PMA di un ospedale pubblico che mi ha chiesto queste analisi inoltre mi ha prescritto isteroscopia diagnostica per presenza di setto uterino , ma il mio ginecologo insiste che nn è setto ma piccola sella. Che ne pensa? Grazie
    Alessandra

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Luglio 2017 10:29 0Likes

      Buongiorno, per quanto riguarda il setto (si/no), dovrei farle io una isteroscopia !!. Per il valore AMH, è veramente basso. Mi dispiace molto. Dott. Tocci

  • by Ester
    Postato 29 Giugno 2017 19:29 0Likes

    Dottore ho rifatto a distanza di un mese l amh e da 0,75 mi è risultato 1,10… io sto prendendo chirofert due volte al giorno, ma tutti dicono che questo valore non può aumentare…secondo voi è esclusa una gravidanza naturale? Purtroppo smanettando su internet ho visto che il costo per una qualsiasi procedura che sia divet o icsi o quant altro è altissimo…io sarei pure disposta a provare tutte le strade..a come? Non è possibile che chi non sta bene economicamente deve anche RINUNCIARE A PROVARE di diventare genitori…già pagare queste analisi è faticoso per persone che tirano a campare…che poi non capisco xke non devono essere convenzionate queste analisi…cmq detto questo…credo che la mia situazione sia abbastanza messa male…
    Mi potete dare una mano?
    🙁

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Luglio 2017 10:30 0Likes

      Noi abbiamo un protocollo che prevede un basso costo (E. 2500) con alta qualità. Eventualmente prenoti una prima visita con me al 0630367768. Grazie Dott. Tocci

  • by Elisa
    Postato 29 Giugno 2017 11:59 0Likes

    Buongiorno Dottore,
    ho 29 anni e sto facendo tutti gli esami per una eventuale fecondaz assistita perche dopo 6 anni di rapporti tra me e mio marito non sono mai riuscita a rimanere incinta. eseguita isterosalpingografia a dicembre dove e’ risultata una tuba ostruita, poi stappata. ho fatto questi esami del sangue al terzo giorno di ciclo e ho:
    DOSAGGIO FSH 11,90
    DOSAGGIO L.H 8.49
    17 BETA ESTRADIOLO 28.20
    AMH 1,19
    TSH III GENERAZ 1,290
    ciclo sempre regolarissimo ogni 28 gg e alle ecografie effettuate si vedevano i follicoli
    per ora non mi hanno prescritto nessun farmaco per stimolazione ovarica
    volevo sapere un suo parere
    grazie mille
    Elisa

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Luglio 2017 10:32 0Likes

      Buongiorno, e’ impossibile darle un parere di qualità senza vederla. C’è una discrepanza (apparente?) tra FSH e AMH. In caso prenoti una prima visita con me al 0630367768. Grazie e auguri. Dott. Tocci

  • by Elisa
    Postato 28 Giugno 2017 13:29 0Likes

    Buongiorno Dottore,
    ho 29 anni e sto facendo tutti gli esami per una eventuale fecondaz assistita perche dopo 6 anni di rapporti tra me e mio marito non sono mai riuscita a rimanere incinta. eseguita isterosalpingografia a dicembre dove e’ risultata una tuba ostruita, poi stappata. ho fatto questi esami del sangue al terzo giorno di ciclo e ho:
    DOSAGGIO FSH 11,90
    DOSAGGIO L.H 8.49
    17 BETA ESTRADIOLO 28.20
    AMH 1,19
    TSH III GENERAZ 1,290
    ciclo sempre regolarissimo ogni 28 gg e alle ecografie effettuate si vedevano i follicoli
    per ora non mi hanno prescritto nessun farmaco per stimolazione ovarica
    volevo sapere un suo parere
    grazie mille
    Elisa

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 3 Luglio 2017 10:32 0Likes

      Buongiorno, e’ impossibile darle un parere di qualità senza vederla. C’è una discrepanza (apparente?) tra FSH e AMH. In caso prenoti una prima visita con me al 0630367768. Grazie e auguri. Dott. Tocci

  • by Anna
    Postato 23 Giugno 2017 6:34 0Likes

    Buongiorno dottore. Ho fatti il 21 giugno una icsi fallita. Un solo follicolo per giunta vuoto. Ho il valore della ormone antimuleriano a 0,76. Potrò provare una seconda icsi? Lei che mi consiglia? Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 23 Giugno 2017 12:12 0Likes

      Un solo ciclo fallito non incide negativamente sul successivo. Il consiglio è quello di rivolgersi ad esperti che sappiano gestire questa delicata situazione. In bocca al lupo. Dott. Tocci

  • by Ester
    Postato 13 Giugno 2017 13:12 0Likes

    Io ho 27 e amh 0,75 mi vergogno di me stessa…mi è crollato il mondo addosso…a gennaio ho perso pure mia madre e tutto questo non riesco a sopportarlo…mio marito desiderava un figlio e io non sono in grado di darglielo…mi sto chiedendo a cosa servo se non riesco a fare nemmeno ciò che x natura una donna fa….ho ashimoto, sono iperinsulinica e purtroppo in forte sovrappeso…praticamente una nullità totale in tutto x per tutto…
    Buona fortuna a voi altre

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 15 Giugno 2017 11:32 0Likes

      Non si scoraggi. Il sovrappeso non è un problema per affrontare una fecondazione in vitro. AMH è tutto da valutare essendo i valori molto variabili tra i vari laboratori e non infrequentemente sbagliati. 27 anni invece sono un ottimo parametro per vedere il futuro in modo positivo. Dott. Tocci

  • by Rosa
    Postato 8 Giugno 2017 23:52 0Likes

    Salve dottor Tocci,
    Sono Rossella,ho 25 anni cerco una gravidanza da due anni. Ho due aborti alle spalle,uno avvenuto alla 9 e l’altro alla 6 settimana. Ho effettuato i dosaggi ormonali nel 3 giorno del ciclo dove è emerso Fsh 13.9 e Amh 1.80. Inoltre dalla conta dei follicoli antrali sono emersi 16 follicoli:6 nell’ovaio sinistro e 10 in quello destro. A ottobre mi sottoporró ad una Fivet e volevo sapere da lei se con questi valori ho possibilità di farcela.
    Grazie anticipatamente,
    Rossella.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 9 Giugno 2017 11:34 0Likes

      Penso che ce la possa fare. C’è una difformità però tra valore di FSH (alto) e valore di antimulleriano (buono). In quesi casi, per esprimere un giudizio utile per la Coppia, preferisco fare una visita e verificare la sua riserva ovarica (appuntamenti presso la mia segreteria 0630367768). Rimane poi il fattore essenziale: la qualità del trattamento. Io non posso sapere a chi si è rivolta, nè mi permetterei di giudicare cosi su Internet il centro di sua scelta. Dovrei vedere cosa le hanno proposto, e la reputazione del centro. Pertanto, prenda questo mio augurio con il beneficio dell’inventario. Dott. Tocci

  • by Valentina
    Postato 1 Giugno 2017 16:09 0Likes

    Buongiorno Dott. Tocci, sono Valentina ho 26 anni e questo è il quarto anno di ricerca. Attraverso varie peripezie (laparoscopia per cisti endometriosiche, utero bicorne e tanti tanti tentativi) ci siamo decisi a iniziare il percorso pma. Tutti i medici mi dicevano che ero giovane e non avevo nessun problema. Ora dopo aver effettuato gli esami ho questi risultati: il marker 125 è a 70 (range fino a 35) l’endometriosi quindi è ancora presente? FSH al 3° giorno: valore 9 (range fino a 8 in fase follicolare) e AMH 0.9 (range 1.5-3.5). Inoltre sono risultata positiva all’ureaplasma, Quindi la stiamo curando con Bassado. Come devo considerare secondo lei tutti questi valori? E’ una situazione disastrosa per la mia età? Spero mi risponda presto perchè sono parecchio abbattuta. Grazie molte!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:31 0Likes

      E’ ua situazione complessa. Non sono situazioni che io valuto per email !! Conviene che eventualmente se desidera venga a studio con tutta la documentazione prenotando con Patrizia (0630367768) una “prima visita per infertilità”. Cordialità. Dott. Tocci

  • by Luna
    Postato 31 Maggio 2017 9:19 0Likes

    Salve dottore sono una ragazza di 34 anni valori fsh 3giornata 20 amh 0.10 abbiamo tentato proprio questo mese con una stimolazione per 13 giorni gonal 450ml poi cetrodite per 4 giorni e infine gonasi 10000 alla fine un solo follicolo formato e prelevato ma purtroppo non si è formato poi l embrione dice il medico perché forse non qualitativamente buono.luo mi ha indicato ora la strada dell ovodonazione lei cosa mi consiglia?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:32 0Likes

      Difficile giudicare solo da questi dati. Questi casi estremi (AMH 0,10) vanno visti in ecografia in studio. Se desidera una mia consulenza ponderata e corretta (nel suo interesse) venga a studio con tutta la documentazione prenotando con Patrizia (0630367768) una “prima visita per infertilità”. Cordialità. Dott. Tocci

  • by Monica
    Postato 30 Maggio 2017 17:35 0Likes

    Salve compio 33anni a luglio……ho interrotto la pillola ad agosto 2015 per cercare una gravidanza……il ciclo era irregolare quindi ho iniziato a fare dei controlli….col pensiero di una meno pausa precoce oggi ho ritirato i referti dell’anti mulleriano che risulta indosabile a 111 giorni senza ciclo …..mentre gli altri dossggi ormonali a 104giorni senza ciclo fsh 74.90…lh 35.91…e_2 <10…..posso almeno contare su una qualche tipo di fecondazione ???

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:35 0Likes

      La fecondazione eterologa è l’unica via pro-attiva che si può consigliare. Diversamente, una terapia sostitutiva della menopausa è consigliabile, e in questo caso, in rarissimi casi, può esserci in via del tutto occasionale e aneddotica, una gravidanza spontanea (sempre che il partner sia a posto e non ci siano altre condizioni associate). Sicuramente, purtroppo, non c’è spazio per un trattamento di fecondazione omologa con le sue uova. Cordiali saluti. Dott. Tocci

  • by Maria
    Postato 30 Maggio 2017 17:20 0Likes

    Buon pomeriggio, mi chiamo Maria e ho 29 anni. Ho fatto le seguenti analisi al sesto giorno del ciclo
    Anti-muleriano 0,73
    Tsh 2,46
    Antitireoperosidasi 7.74
    Ecografia conta antrale
    3 a dx di 3.5 4 e 3.7
    3 a sx di 3,5 3 e 3,4
    Mi hanno comunicato che ho una scarsa riserva ovarica e che è consigliato fivet. Ho letto che molte donne queste analisi le hanno fatte al 3 giorno del ciclo, nel mio caso sarebbe opportuno ripeterle al 3 giorno oppure le analisi sono corrette così? Grazie Maria

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:37 0Likes

      Le analisi sono corrette. Concordo col fare dei tentativi di FIVET ma le consiglio di rivolgersi a centri ottimi, veramente ottimi possibilmente non convenzionati ma leader dal punto di vista tecnologico, purtroppo tutti privati. Dott. Tocci

  • by Miki
    Postato 30 Maggio 2017 15:38 0Likes

    Buongiorno Dott Tocci, sono Miki ho 38 anni i miei valori sono in 3 giornata FSH 9,8 LH 1,8 Estradiolo 54 AMH 0,47, il 25 maggio ho fatto un’iniezione di Elonva 150 mg e questa mattina ho fatto il primo monitoraggio, ho prodotto nell’ ovaio destro 1 ovulo e in quello sinistro 4, io speravo di più sinceramente ma la dottoressa mi ha fatto intendere che visti i miei valori non ci si poteva aspettare di più, stasera inizierò con Moropur 1200, lei cosa ne pensa? Mille Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:38 0Likes

      Cara Miki, non giudico i trattamenti in corso di svolgimento. Non sarebbe corretto nè per lei, nè per i colleghi sui quali ha riposto la sua fiducia. Cordialmente Dott. Tocci

  • by Nicky
    Postato 28 Maggio 2017 23:45 0Likes

    Buongiorno, ho 36 anni, amh 0,430 e fsh al 2/3 giorno del ciclo a 16.1. Ho qualche possibilità con la icsi? Mi hanno chiamata per un tentativo a luglio (e purtroppo il mio compagno ha dei valori del liquido seminale abbastanza brutti per via del varicocele). Volevo però capire la mia situazione femminile, se posso sperare, e anche se questi valori Significano che entrerò in menopausa precoce (nonostante non sia stato così per mia mamma) ? C’è qualcosa che mi consiglia di fare? Ho inoltre sindrome di hashimito, può essere la causa di valori così non allineati alla mia età? Grazie di cuore.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:41 0Likes

      Si la sua menopausa arriverà prima del tempo. Hashimoto può associarsi a questa situazione. Mi dispiace. Il consiglio in questi casi di bassissima riserva ovarica è di rivolgersi sempre a centri privati ad elevata tecnologia. Non ritengo utile perdere tempo con centri convenzionati o ospedalieri pubblici che spesso per non dire sempre sono dotati di tecnologia basica e non sempre dei migliori biologi (non potendoli pagare adeguatamente, i migliori afferiscono a centri privati, come peraltro noi medici). Mi dispiace molto ascoltare queste storie. Ma la ridotta riserva ovarica è una cosa molto delicata.

  • by Elisa
    Postato 24 Maggio 2017 18:44 0Likes

    Buongiorno Dr, ho 31 anni ho fatto due icsi una ha prodotto 8 ovociti ma solo due si sono fecondati ma l esito del trasfer poi è stato negativo mentre la seconda volta è stato un disastro. Sei prodotti di cui nessuno fecondato perché 4 vuoti e 2 che presentavano una zona granulosa, quindi niente transfer.
    Ora il ginecologo mi ha detto che si può provare ancora una volta e poi passare all eterologa vista anche l’età .Ma è possibile alla mia età avere così scarsa qualità ovarica? Non ci sono altre terapie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 1 Giugno 2017 17:42 0Likes

      Con 8 ovociti, direi che il mio consiglio è rivolgersi ad un centro ad elevata tecnologia che in Italia è quasi sempre privato. Ha 31 anni e la sua giovane età è un fattore prognostico positivo. Peccato sprecare tempo. Molto spesso, si tratta di chiacchiere per giustificare performance non ottimali del centro cui le pazienti si affidano. Sono casi in cui “se non vedo non credo”. Se poi anche nelle mie mani ci fosse più di una volta un risultato disastroso in un caso come il suo, allora sarei tranquillo nel consigliare di cambiare strada. Buona serata. Dott. Tocci

  • by Manuela
    Postato 20 Maggio 2017 20:05 0Likes

    Buongiorno, mi chiamo Manuela 34 anni, da 2 anni cerchiamo gravidanza e ho da poco ritirato dosaggi ormonali:

    4GIORNO
    FSH 14.7
    LH 11.4
    Estradiolo 185

    19GIORNO
    FSH 7
    LH 10.9
    Estradiolo 388
    Progesterone 16.2

    La cosa che più mi lascia perplessa è l AMH 0.5 nonostante in tutte le ecografie generiche effettuate erano evidenti diversi follicoli e l’ovulazione riesco senza problemi a individuarla ogni mese.

    Vorrei solo sapere se è del tutto impossibile la gravidanza naturale e quali potrebbero essere le strade migliori..

    Grazie!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 21 Maggio 2017 11:28 0Likes

      In questi casi dovrei vederla in studio. Non saprei come risponderle correttamente senza effettuare una visita. Dott. Tocci

  • by Orkidea
    Postato 18 Maggio 2017 17:22 0Likes

    Grazie Dott. Tocci!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 10 Giugno 2017 7:18 0Likes

      di nulla

  • by Orkidea
    Postato 17 Maggio 2017 23:55 0Likes

    Buonasera Dott Tocci.
    Ho 49 anni. Ho fatto il esami con questo risultato: AMH- 0.25. FSH 2.75. LH- 2.97. Estradol 277. Con questi risultatti e possibile avere una gravidanza o pure sono entrata in periodo di menopausa.
    Attendo gentimente un suo consiglio!
    Grazie!

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 18 Maggio 2017 12:28 0Likes

      A 49 anni, se intende con le sue proprie uova, le probabilità sono praticamente nulle purtroppo. Se intende con le uova di una donatrice (eterologa) allora sono ottime. Dott. Tocci

  • by Marta
    Postato 12 Maggio 2017 17:13 0Likes

    Buongiorno Dott.Tocci,
    ho 32 anni ed oggi ho ritirato il referto di Immunologia.
    Premetto che allo stato attuale non stiamo cercando un bambino ma nel giro di 2 anni vorremmo.
    Avendo mia madre che è entrata in menopausa precocemente (39 anni) , ho voluto fare questi esami per non farmi cogliere impreparata più avanti :
    AntiMulleriano 0.69 ng/ml 0.00 -12.60
    LH 5.18 mUI/ml 1.30- 10.80
    FSH 9.18 mUI/ml 1.87-5.60
    Estradiolo 40.90 pg/ml

    Può darmi gentilmente una spiegazione dei miei valori di riferimento?
    Dopo quanto è utile rifare queste analisi per capire che riduzione c’è della riserva ovarica?

    Attendo gentilmente un suo consiglio,
    grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 20:51 0Likes

      Buongiorno Marta, i valori denotano una riduzione marcatissima della riserva ovarica, che corrisponde alla storia della mamma. Io le consiglio di effettuare una ecografia per la conta dei follicoli antrali, per eventuale conferma del valore dell’AMH, e se si conferma tentare di procedere con la gravidanza mediante FIVET (due anni sono un tempo lunghissimo in queste situazioni) o in caso congelare tentativamente le poche uova residue. Mi dispiace molto, sembra una situazione complessa,ma non sempre i laboratori che dosano l’AMH ci prendono. Dott Tocci

      Questa risposta non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.

  • by Angela
    Postato 11 Maggio 2017 13:44 0Likes

    Gent. le dottor Tocci, ho 41 anni con AMH 0,5 ed FSH 8,5. In attesa di FIVET (che vorrei tanto evitare) il ginecologo mi ha consigliato di assumere Clomid 50 per 5 giorni. Puo’ essere utile nel mio caso di ridotta riserva ovarica? E’ possibile una gravidanza naturale con o senza Clomid? Grazie

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 12:02 0Likes

      Gentile Signora, non entro nel merito delle scelte del Collega che rispetto. Le posso solo dire che non è una strategia che io perseguo, mai. Una gravidanza spontanea è sempre possibile. Tuttavia, effettuare un percorso FIVET potrebbe avere maggiori probabilità di successo con i suoi dati. Ma di questo non c’è certezza. Grazie per la fiducia. Dott. Tocci

  • by Cristina
    Postato 10 Maggio 2017 10:07 0Likes

    Buongiorno dottore,ho 35 con fsh 148 e amh 0,2…e senza ciclo da 2 mesi. Devo rassegnati?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 12:05 0Likes

      Cara Signora, purtroppo per quanto riguarda un figlio con le sue proprie uova, direi che le probabilità sono quasi nulle purtroppo. Ci sono rari casi di gravidanza in pazienti in menopausa precoce (che in realtà nel suo caso si chiama più correttamente “POI” (insufficienza ovarica prematura), sottoposte a terapia sostitutiva ormonale per la menopausa. Mi dispiace molto e la ringrazio per la fiducia.

      Questa risposta non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.

  • by Alessia
    Postato 3 Maggio 2017 21:37 0Likes

    Buonasera Dr. Tocci,
    Mi chiamo Alessia ho 39 anni, e da 3 con il mio compagno cerchiamo una gravidanza.
    Ho i seguenti valori:
    AMH 0,19.
    FSH 22,9
    LH 13,9.
    E2. 33
    PRL 8.0
    Mi è stato detto che ho uno 0,1% di possibilità di gravidanza,sia naturale che in FIV, e per tale motivo mi sconsigliano di procedere con il percorso della fecondazione omologa. Vorrei un suo parere.
    Grazie e cordiali saluti

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 12:06 0Likes

      Direi che sono d’accordo purtroppo. La fecondazione assistita non le dà molte possibilità in più rispetto ad una gravidanza spontanea (del tutto occasionale e rarissima). Mi dispiace Dott. Angelo Tocci

      Questa risposta non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.

  • by Melissa
    Postato 3 Maggio 2017 16:44 0Likes

    Buongiorno Dott. Tocci, mi chiamo Melissa ed ho 38 anni.
    Al 3° Giorno, data 05/11/2016 avevo:
    LH=2,38
    FSH=4,42
    E2=50.
    Successivamente ho fatto l’AMH ed è risultato 0,30 e nello stesso momento E2 = 14 e FSH = 5,10.
    Mi sono recata in un centro di procreazione assistita, conta dei follicoli circa 5/6 e mi ha fatto fare la stimolazione con Fostiton 150 e Meropur 150 di dosaggio, presi nella prima quindicina del mese e con ecografia di controllo che ha visto a maturare due follicoli credo di ricordare intorno a 20mm. All’ultimo giorno della stimolazione avevo Estradiolo 426 e Progesterone 1,75.
    Mi hanno consigliato pertanto di ricorrere a una Ovodonazione.
    Pensa che ci possano essere altre strade da provare, ho qualche speranza o devo ricorrere a una Ovodonazione?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 12:08 0Likes

      l’AMH è bassissimo e riduce (ma non annulla) le chance di successo. Non posso giudicare i consigli di altri colleghi perchè non la conosco. Mi dispiace. Dott. Angelo Tocci

      Questa risposta non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.

  • by Giovanna
    Postato 30 Aprile 2017 10:04 0Likes

    Gent.le Dott Tocci,
    la aggiorno su ciò che è accaduto: la terapia non si è interrotta , sono arrivata al pick up con tre follicoli ( 1 di 18 mm e 2 di 19 mm) . Purtroppo erano tutti e tre vuoti. Ora sono sfiduciata e ho paura. Mi hanno proposto pick-up in un ciclo spontaneo ..cosa ne pensa? Ho ancora qualche possibilità? Grazie infinitamente

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 12 Maggio 2017 12:09 0Likes

      Insista. Il mio consiglio è selezionare bene il Centro cui si rivolge. In questi casi può fare la differenza. In bocca al lupo. Dott. Tocci

      Questa risposta non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.

  • by Giovanna
    Postato 25 Aprile 2017 10:22 0Likes

    Buongiorno dott., mi chiamo giovanna ho 38 anni e mio marito 39, sposati da tre anni. Ho amh di 0,27 e ed fsh 12,2 ( effettuati secondo giorno del ciclo ). sto in corso con un protocollo lungo per una fivet . Ho somministrato decapeptyl 0.1 dal 24 giorno del ciclo , poi ho unito dal 10 giorno del ciclo successivo gonal-f 225 e meropur per 12 giorni . Primo monitoraggio follicoli quasi 0 , progesterone 0,4 e estradiolo 151. Secondo monitoraggio 2 follicoli 12mm con progesterone 0,3 e estradiolo 310. Terzo monitoraggio 2 follicoli di 15mm e 1 da 13mm. Mi hanno già anticipato che la terapia di interromperà. Cosa ne pensa? Che speranze ho ? Il mio dott mi ha detto che cambierà terapia . Son una poor responder ?la ringrazio in anticipo per l’attenzione

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 29 Aprile 2017 21:16 0Likes

      Difficile giudicare l’opinione dei Colleghi. In generale, in queste situazione di ridotta riserva ovarica, conviene sempre andare a prelevare i follicoli. Però ripeto non riesco a giudicare non avendo tutti i dati sotto mano. Mi dispiace. Dott. Tocci

  • by Simona
    Postato 22 Aprile 2017 10:31 0Likes

    Buongiorno Dottore sono la mamma di 2 bimbi piccoli ho 44 anni
    Le gravidanze arrivate subito il più piccolo ha 2 anni ora. Con ormoni buoni e un antimulleriano di 0.80 e ancora possibile una gravidanza naturale?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 23 Aprile 2017 13:06 0Likes

      Si certo è possibile con le percentuali relative alla sua età anagrafica (che riduce fortemente la fertilità), e le basse probabilità (ma non nulle) di “bambino in braccio in relazione all’alta probabilità di aborto. Dott Tocci

  • by Enrica
    Postato 11 Aprile 2017 8:09 0Likes

    Buon giorno Dott. TOCCI . Sono Enrica, ho 33 anni e da 4 nel limbo delle prove per ottenere una gravidanza. I miei dosaggi ormonali sono amh 1.04 (ng/ml 1,00-11,1) fsh 9.6 estradiolo 99, 0 e LH 6.1 prolattina 8.4 al quarto giorno del ciclo Dheas-s al 21esimo 66,0 (microgrammi/dl 98.8/340)… Ho effettuato prima fivet ma non sono arrivata al transfert per scarsa qualità ovocitaria, ho anche scoperto di essere poor responder perché con 450 die avevo 8 follicoli di cui solo due ovociti che sono morti nelle 24 ore. Ora sto facendo il secondo tentativo non più con gonal ma con meropur e arriverò al pick up con 3 follicoli, volevo avere un suo parere. La ringrazio infinitamente se vorrà darmelo.

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Aprile 2017 9:28 0Likes

      Cara Enrica
      in linea generale, lei dovrebbe avere una riserva ovarica conservata (AMH buono) e un’età che non fa pensare ad una riduzione della qualità degli ovuli. Mi sembra quindi che 3 follicoli siano pochini per una donna di 33 anni con riserva ovarica conservata. Mi chiami al 06 30 36 77 68 se desidera, dalle 10 alle 13 di oggi. Oppure al mio cell. 338 899 74 73. Dott Tocci

  • by Ana Maria
    Postato 10 Aprile 2017 18:47 0Likes

    Buonasera! Sono Ana Maria. Ho 28 anni e ho fatto gli analisi di sangue sia nel terzo giorno che nel ventunesimo. Nel terzo giorno il livello di fsh è di 12.3; lh di 6.1; 17 beta estradiolo – 53; prolattina – 9.1; tsh- 1.13. E nel ventunesimo giorno il livello di progesterone 19.1 e prolattina 9.8. Ho guardato ovunque e si dice che il livello di progesterone è quello di inizio gravidanza però ho fatto due test in un giorno e tutti e due negative. Non riesco a capire più niente… cerchiamo un bambino da due anni e siamo abbastanza sfiduciosi

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 11 Aprile 2017 9:28 0Likes

      il progesterone non è indicativo di gravidanza. Se il beta è negativo, purtroppo non è incinta. Dott Tocci

  • by Annalisa
    Postato 17 Marzo 2017 9:32 0Likes

    Buongiorno.
    Mi chiamo Annalisa, ho 35 anni e sono già in menopausa in quanto i risultati risultati delle mie analisi sono i seguenti
    FSH…… 92
    LH …… 43
    ESTRADIOLO …..26
    AMH….. INDOSABILE
    Mi è stata consigliata l’eterologa.
    È possibile avere anche un Suo parere a riguardo ed eventuale preventivo?
    Grazie mille

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 28 Marzo 2017 20:04 0Likes

      Si, devo confermarle che l’unica possibilità è l’eterologa (ovodonazione). Per preventivi, occorre sottoporsi da noi alla prima visita per prenotare la quale deve chiamare Patrizia (10-13 lun-sab, 14-18 lun-ven). Il costo della prima visita le verrà detto da Patrizia. Dott. Tocci

  • by Sara
    Postato 24 Febbraio 2017 3:28 0Likes

    Buonasera
    Con fsh 19 e amh 0.5
    Sì è proceduto a stimolazione
    Ottenendo 10 follicoli e 3 ovociti
    Che significa?

    • by Dr. Angelo Tocci
      Postato 28 Marzo 2017 20:04 0Likes

      Che ancora risponde, nonostante FSH alto e AMH basso. Quindi c’è speranza di farcela. Dott. Tocci

Lascia un commento