Prenota Adesso! +39 06 30367768

Esami Effettuabili

Si tratta di esami nutrizionali privati non convenzionati con il sistema sanitario nazionale.

Prima visita nutrizionale: consiste nell’effettuare una prima indagine sul paziente per valutare il suo stato di salute generale e le sue abitudine alimentari mediante l’esecuzione di un questionario alimentare. A visita prosegue poi con la valutazione plicometrica, bioimpedenziometrica e antropometrica del paziente. Nel primo caso verranno misurate le principali pliche dell’organismo per valutare la % di adipe; nel secondo caso mediante una particolare bilancia impedenziometrica si andranno a valutare massa grassa e massa muscolare dell’organismo, % di acqua corporea, metabolismo basale, massa ossea ed età metabolica. Alla fine con la valutazione antropometrica si effettueranno le misure delle circonferenze di principale rilievo.

Monitoraggio alimentare: viene assegnato al paziente per una settimana dopo la prima visita. In questo modo il professionista può controllare l’alimentazione del paziente e valutare cosa andare a modificare.

Sulla base di questa prima visita e del monitoraggio alimentare il professionista stilerà una dieta equilibrata ed adatta alle esigenze del paziente.

Controllo nutrizionale: Si effettua la prima volta dopo due settimane e poi normalmente una volta al mese o a seconda delle esigenze del paziente e consiste nel controllo della dieta e delle varie misure (psicometria, bioimpedenziometria e antropometria).

Il nutrizionista di occupa prevalentemente di :

  • Riequilibrio alimentare
  • Alimentazione in gravidanza con particolare attenzione al diabete gestazionale
  • Alimentazione nei bambini e nell’adolescenza
  • Alimentazione e sport
  • Alimentazione e fertilità
  • Creazione di diete personalizzate

 

Lascia un commento