stimolazione ovarica

La riserva ovarica. Risolvere il problema delle poche uova

Sei stata da un medico esperto di sterilità o presso un centro di fecondazione e ti hanno comunicato che hai poche uova ? Ti è stato anche detto che la situazione è complessa, perché dal numero di ovociti (uova) dipende la probabilità di un risultato positivo delle tecniche di fecondazione assistita ? […]

Da Dr. Angelo Tocci|domenica, 19 luglio, 2015|78 Commenti|

La stimolazione ovarica

La tecnica delle fecondazione in provetta (in vitro) è stata sviluppata negli anni ’70 del secolo scorso. Può differire lievemente da clinica a clinica, ma il primo step consiste nella stimolazione ovarica (detta tecnicamente iperstimolazione ovarica controllata).
Da Dr. Angelo Tocci|giovedì, 16 luglio, 2015|0 Commenti|

Scarsa risposta ai farmaci

Il ciclo ovulatorio naturale è la conseguenza di un processo che inizia dalle 10 alle 12 settimane prima dell'ovulazione e che porta alla maturazione di un certo numero di follicoli primordiali, che si trasformano gradualmente in follicoli sensibili ai farmaci comunemente usati per la stimolazione.
Da Dr. Angelo Tocci|sabato, 8 dicembre, 2007|0 Commenti|
«  VAI AGLI ARTICOLI RECENTI