monitoraggi

  • Permalink Gallery

    Il prelievo ovocitario (pick up) e la fecondazione FIVET o ICSI

Il prelievo ovocitario (pick up) e la fecondazione FIVET o ICSI

Il prelievo ovocitario (pick up) viene eseguito in anestesia locale o in sedazione praticata dall’anestesista, presente in sala durante l’intera procedura. Il pick up ha una durata media di 10-15 minuti e viene effettuato inserendo in vagina una sonda ecografica simile a quella usata per i monitoraggi follicolari, ma dotata di una guida all'interno della quale scorre un ago.

Degenza e dimissione dopo il prelievo ovocitario

La degenza dopo il prelievo ovocitario dura in genere un paio di ore, ed è di tipo ambulatoriale nella maggior parte dei casi. In caso di perdita di sangue, o eccessivi dolori, il medico potrà disporre un ricovero in day hospital, in genere fino alla sera.

Sistema di qualità globale

Il Gruppo Donnamed è l’unico in Italia a possedere la certificazione ISO 9001 del prestigioso Ente TUV Austria. La certificazione riguarda l’intero processo inclusi tutti gli esami diagnostici effettuati (es. ecografie, monitoraggi, test clinici, prelievo ovocitario, isteroscopia etc) fino alla gestione della gravidanza.