liquido seminale

Liquido seminale: biochimica

Un seme di bassa qualità può derivare da una produzione testicolare di spermatozoi anomali o da danno post-testicolare agli spermatozoi nell’epididimo o dall’eiaculato a causa di anomala secrezione delle ghiandole accessorie. Le  secrezioni delle ghiandole accessorie (prostata, vescichette seminali) possono essere misurate per testare la funzione ghiandolare.

Da Dr. Angelo Tocci|martedì, 6 aprile, 2010|0 Commenti|

Normalità del liquido seminale

E' disponibile attualmente la quinta edizione del manuale di seminologia dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). I parametri presi in considerazione dalla nuova classificazione OMS 2010 sono stati pubblicati precedentemente dalla rivista Human Reproduction Update, nel quale si considerano su 4500 uomini di 4 differenti continenti.

Da Dr. Angelo Tocci|lunedì, 12 ottobre, 2009|0 Commenti|

Seminale: casa o clinica?

In uno studio pubblicato questo mese su Fertility and Sterility, vengono confrontati i parametri del liquido seminale raccolto in clinica oppure a casa. Lo scopo del lavoro è di valutare una possibile differenza dei parametri indagati legata ad un fattore psicologico e di stress che inibisce il paziente durante la raccolta del liquido seminale in clinica.
Da Dr. Angelo Tocci|sabato, 14 giugno, 2008|0 Commenti|
«  VAI AGLI ARTICOLI RECENTI