Un antigene è una molecola per lo più estranea che una volta introdotta nell’organismo può indurre da parte del sistema immunitario la produzione di anticorpi, sostanze  che reagiscono  con l’antigene corrispondente determinando una serie di risposte infiammatorie a cascata. Questa condizione rende un individuo resistente verso l’invasione di agenti estranei, come ad esempio batteri o virus, ed è definita immunità.