centro infertilità

Come scegliere un centro di fecondazione

Hai appena saputo che tu e/o il tuo compagno avete un problema ad avere un bambino per le vie naturali? Hai quindi bisogno di un medico specializzato in fertilità di coppia ? Non sai come muoverti ? Questa semplice guida si basa sulla mia esperienza personale di oltre 15 anni di attività come Medico esperto di infertilità di coppia.

Fivettificio o boutique infertility clinic?

In questo articolo, tratto un problema che spesso riguarda i pazienti che necessitano un trattamento per infertilità di coppia: scegliere un centro con grandi numeri o un centro che tratta un numero inferiore di coppie dedicando loro maggiore attenzione, calore umano ed empatia ?
  • Donnamed Centers
    Permalink Donnamed CentersGallery

    Gruppo Donnamed, la prima Boutique Infertility Clinic italiana

Gruppo Donnamed, la prima Boutique Infertility Clinic italiana

Benvenuti in Gruppo Donnamed la prima “Boutique Infertility Clinic”, che si trova a Roma e ha altre sedi localizzate sul territorio.

Gruppo Donnamed: boutique infertility clinic

I pazienti sono spesso incerti su che tipo di Centro di fecondazione scegliere. Desiderano un Centro con alti tassi di successo, ben equipaggiato con tecnologie di ultima generazione, e dove i medici li trattano con compassione ed empatia.

Centri di fecondazione assistita

In questo articolo, spiego la differenza che esiste in Italia tra queste diverse opzioni, e in particolare cosa differenzia un “fivettificio”, che io definisco una catena di montaggio della fecondazione assistita, da una boutique clinic, come Gruppo Donnamed.

Fecondazione assistita

Il Gruppo Donnamed ha messo a punto Programmi differenti per venire incontro alle esigenze dei pazienti e delle loro possibilità economiche. Esiste anche un Programma privato a basso costo (€ 2.500) ed un Programma privato per fecondazione eterologa.

Benvenuto dal fondatore del Gruppo Donnamed

La medicina della riproduzione è quel campo della medicina che si occupa di studiare le coppie con infertilità, cioè che non riescono a concepire dopo 12/24 mesi di rapporti sessuali regolari (almeno 2-3 a settimana) e non protetti da metodi contraccettivi.

Obesità e infertilità

L’essere sovrappeso, oltre a rappresentare  un fattore di rischio per la salute, sembra essere una delle principali cause di infertilità. L’eccessiva quantità e distribuzione del grasso corporeo sono relazionati a perdita di fertilità sia nelle donne che negli uomini.La percentuale di grasso corporeo è espressa dall’indice di massa corporea (BMI; Kg/m2).

Infertilità ed infezioni

Le infezioni sessualmente trasmesse sono la principale causa di infertilità maschile e femminile. Sulla base dei microorganismi coinvolti, si distinguono in batteriche, virali, protozoarie.

Spermiocoltura

I globuli bianchi (leucociti) sono cellule presenti normalmente nel sangue e hanno l’importante funzione di eliminare i microrganismi patogeni e gli spermatozoi difettosi dal liquido seminale. Tuttavia, in alcuni soggetti, possono essere presenti in quantità eccessive, con concentrazioni superiori a 1 milione per millilitro di liquido seminale: questa condizione si chiama leucocitospermia o piospermia.