Un eiaculato non deve contenere più di 5 milioni di cellule tonde/ml.