Appena pubblicato su Fertility and Sterility, lo studio di un gruppo statunitense dimostra che le blastocisti "lente", che si formano al giorno 6 invece che al giorno 5 di coltura, hanno un tasso di anomalie cromosomiche simile a quello delle blastocisti che sono già complete al giorno 5.