anomalia cromosomica

La sindrome del triplo X

La sindrome della tripla X può essere identificata mediante un'analisi su un campione di sangue. Il disturbo può anche essere trovato durante test genetici prenatali, come l'amniocentesi o il prelievo dei villi coriali o tramite lo screening genetico preimpianto.
Da Dr. Angelo Tocci|giovedì, 12 marzo, 2015|0 Commenti|

Ecografia morfologica fetale

Il periodo migliore per effettuare lo screening delle patologie cromosomiche fetali è il primo trimestre. Tuttavia, l'ecografia morfologica fetale è considerata utile  sotto questo aspetto. Una moltitudine di marcatori di anomalia cromosomica fetale è stata studiata negli ultimi 30 anni.
Da Dr. Angelo Tocci|venerdì, 27 febbraio, 2015|0 Commenti|
«  VAI AGLI ARTICOLI RECENTI