I Pazienti che si rivolgono ad un centro per un trattamento di procreazione medicalmente assistita devono aver effettuato gli accertamenti previsti dal D.M. 10/9/98. Una volta effettuata la prenotazione del trattamento, vi verrà inviata la lista degli esami preliminari obbligatori per poter eseguire il trattamento.

Avete 3 possibilità per eseguire gli esami preliminari obbligatori:

Possibilità 1: tutti in convenzione presso laboratori di vostra fiducia

Gli esami preliminari potranno essere interamente eseguiti in convenzione presso un qualunque centro pubblico o convenzionato di vostra fiducia. Il medico di famiglia prescriverà gli esami su impegnativa rosa e voi eseguirete gli esami presso il centro prescelto. Otterrete le risposte mediamente entro 3-4 settimane.

Possibilità 2: tutti privatamente con il Gruppo Donnamed

Gli esami di preparazione potranno essere eseguiti interamente presso il Gruppo Donnamed in regime privato a costi ragionevoli. Gruppo Donnamed ha creato un pacchetto denominato OSCAR (One Stop Clinic for Assisted Reproduction); è questa una opzione consigliata alle coppie che possiedono una assicurazione che rimborsa gli esami clinici ma, dato il costo degli esami, anche a pazienti non coperti da assicurazione.

Non occorre impegnativa rosa, e quindi non è necessario recarsi dal medico di famiglia. Otterrete le risposte entro 14 giorni.

Possibilità 3: in parte in convenzione, in parte privatamente con il Gruppo Donnamed

Come ulteriore alternativa, Donnamed consente di eseguire in privato solo gli esami clinici che magari richiedono troppo tempo in regime pubblico, a causa delle liste di attesa, lasciando che voi possiate eseguire in convenzione gli esami più rapidi.

In questo caso, per gli esami eseguiti privatamente, attenderete al massimo 10 giorni, mentre i tempi di attesa per gli esami eseguiti in regime convenzionato sono mediamente 3-4 settimane.