Indica delle alterazioni citologiche rilevate al pap test, che si considerano di incerto significato. In questo caso è molto importante sapere se è presente un HPV “ad alto rischio”, per una condotta più interventista che evita la progressione verso il tumore.