Dopo aver letto il mio articolo sui condilomi , hai trovato su Internet tanti articoli sull’aceto di mele e i condilomi ? Sei rimasto colpito positivamente da questa che sembra una terapia naturale al problema dei condilomi ? Ora però vuoi saperne di più e cosa c’è di scientifico in questo campo.

Tranquillo! In questo articolo tratto un argomento che merita di essere spiegato in termini semplici. Quindi non indugiare. Scopri se quello che hai letto su aceto di mele e condilomi corrisponde a verità ed è sorretto da dati scientifici seri.

Se vuoi risolvere in modo semplice ed efficace il tuo problema di condilomi, rivolgiti ad un medico esperto. Nessuna terapia auto-somministrata deve essere assunta senza consultare un medico o un centro specializzato in condilomi.

L’acido bicloroacetico o tricloroacetico

L’acido bicloroacetico è un potente agente usato con successo nel trattamento dei condilomi. Come la podofillotossina, è poco costoso e facilmente applicabile. Ha il vantaggio di poter essere applicato a condilomi interni come in vagina.

Tuttavia provoca irritazione cutanea locale e spesso richiede molte visite specialistiche, generalmente a intervalli settimanali. Ma c’è qualcosa di scientifico che supporta il suo uso? Solo uno studio non controllato di Swerdlow e Salvati dimostra che, rispetto ad altri trattamenti, l’acido bicloroacetico risulta in una migliore tollerabilità e una ridotta ricorrenza dei condilomi.

Aceto di mele e condilomi

L’aceto di mele contiene acido acetico, una sostanza dall’odore pungente e acre. Come abbiamo visto sopra,  applicazioni di acido acetico possono risultare efficaci nel trattamento dei condilomi. Tuttavia è bene sottolineare che l’aceto di mele contiene acido acetico in concentrazioni basse e non c’è alcuna dimostrazione scientifica che l’aceto di mele sia efficace. Secondo quello riportato su Internet l’aceto di mele impedirebbe al virus del papiloma di diffondere e seccherebbe i condilomi in 3-7 giorni di applicazione.

Attenzione: il motore di ricerca scienfica più autorevole, Pubmed, non riporta nemmeno uno studio scientifico pubblicato su aceto di mele e condilomi ! Il consiglio pertanto è: non usatelo fin quando non compariranno studi seri sull’argomento. Non tutte le terapie naturali sono efficaci e soprattutto innoque per il paziente.


Questo articolo non intende sostituire il consiglio del Medico. Non devi usare questa informazione per diagnosticare o trattare problemi di salute o condizioni patologiche. Consulta sempre il tuo Medico prima di cambiare trattamento, abitudini, assumere supplementi alimentari o farmaci, o iniziare terapie.


DOTT. ANGELO TOCCI

Angelo Tocci è un Medico Chirurgo (iscrizione albo n° 1870), Specialista in Ginecologia ed Ostetricia, e Andrologia e Sessuologia. Dirige il Gruppo Donnamed® che si occupa da 20 anni di sterilità di coppia e di malattie da virus del papilloma HPV maschile e femminile. E’ Socio dell’ American Society for Reproductive Medicine, della European Society of Human Reproduction and Embryology, della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità e della European Academy of Andrology. Ha lavorato presso il Policlinico Gemelli dell’Università Cattolica di Roma, presso l’Unità di Ricerca INSERM U80 dell’Università Claude Bernard a Lione (Francia) e al Queen Charlotte’s and Chelsea Hospital dell’Imperial College di Londra (UK).